la Rambla

                                                                         sfidami!!!

ha nascosto la foto del Topo col casco e ha messo la gabbietta col formaggio.
strategie da 00tette, non vuole essere riconosciuta, direttamente da casa sua…


Top
o secret, su Banana channel…

il giallo la fa impazzire!! sappilo
so tutto di teeeee!! ah ah ah a!

ah ah ah ah ah!!!

 


chi manca di humor è uno sfigato

 

20051120093835-gnomo-cabron

evviva i celti!!                                                                                                                                     

ah ah ah ah ah!!!

 


chi manca di humor è uno sfigato

 

20051120093835-gnomo-cabron

evviva i celti!!                                                                                                                                     

la posta di Uccio

anticameraoggi una ha detto al babbo:

"perchè non ammetti di essere solo uno sfigato?"

(solo? ma ti sembra poco?..)

tutto questo perchè?

perchè gl’ha detto che stava male, aveva bisogno di ridere e di coccole, che lui la metteva di buon umore (lo sfigato), e tutto ciò perchè stamane il cucciolotto si era svegliato tutto paralizzato che non riusciva a muoversi, poi la mamma l’ha portato al veterano, che gli ha fatto una flebo… forse è la cervicale…

scusa ma quanti anni ha il cucciolotto?

17

ah ah ah ah!! accoppaloooooooo!!!! gli ha detto (quell’insensibile del mi’ babbo), quel povero cristo vuole crepare ed ormai le prova tutte per andarsene e loro ostinati ogni volta con le flebo etc etc…

da quel momento in poi il babbino è diventato sfigato, bastardo e vaffanculo

ah ah ah, nella flebo fategli mettere un pò di quel liquido verdognolo, il "cucciolotto" vi ringrazierà dall’altro mondo. E nella tua fatti mettere un po di Prozac, magari ritrovi un po di humor. Pazza!!!!!!!

parola di ex lupo

20051120093835-gnomo-cabron

donna vieni a mettere ordine nella mia vita (cucina!) io ti ripagherò con la mia natura… selvatica, il corpo desiderato, sognato, agognato nelle tue notti insonni, il calore umano che ti fa rabbrividire d’emozioni, il baluardo Aiutooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!

la mia cucina mi aggredisce con odori putrescenti… dovrei buttare l’immondizia, lavare i piatti ma… lo gnomo me lo impedisce! Lo gnomo, quando c’è una donna si smaterializza… donna, vieni a trovarmi… smaterializza(mi)lo!

donnaaaaaaaaaaa!!!

ciao

20051120093835-gnomo-cabron

la mia cucina mi aggredisce con odori putrescenti… dovrei buttare l’immondizia, lavare i piatti ma… lo gnomo me lo impedisce! Lo gnomo, quando c’è una donna si smaterializza… donna, vieni a trovarmi… smaterializza(mi)lo!

donnaaaaaaaaaaa!!!

ciao

20051120093835-gnomo-cabron

be poi posso sempre farmi una cura di estrogeni e farmi impiantare una quartazza al silicone, sarei una mantide, e baffanculo a tutte le paranoie androgene.

mimi

sono confuso

ora vedrai questa foto quanti sfigati onanisti quarantenni attirerà

be poi posso sempre farmi una cura di estrogeni e farmi impiantare una quartazza al silicone, sarei una mantide, e baffanculo a tutte le paranoie androgene.

mimi

sono confuso

ora vedrai questa foto quanti sfigati onanisti quarantenni attirerà

  

 

 

                                                  

                                               accappiami!!!

 

 

 

 

 

  

 

 

                                                  

                                               accappiami!!!

 

 

 

 

 

ma che ne sai tu di me, di quanto sono solo e soffro, la mattina mi sveglio con una lancia spezzata nell’ombelico, (l’hanno spezzata in mio favore! però fa male…) poi mi alzo con la spada di Damocle sospesa sulla testa vuota vuota e accappio il topo ch’è rimasto intrappolato e me lo magno come un visitors, vicino al frigo senza colluttazione(!), prima però lo guardo nelgli occhi e faccio la cacca {(per terra), come pecore, dopo riso e limone!!}, poi costruisco una muraglia (cinese) tra noi{(con la cacca)di pecora} cerco d’impostare la tragedia con canoni classici, quindi poi ciondolante mi reco all’ipercoop con la macchina del mostro avvelenatore perfido, cerco la mimosa ma non la trovo, torno a casa e vomito il topo che si mette il casco, si lava i denti, e gli scappa la diarrea, allora mi scappa pure a me! ma… ad un tratto sono stitica, cappero ch’è successo? sarà l’amore? ma per chi? per quale?.. vabbè io da topa voglio fare come il topo allora per evaquare prendo i cd lassativi (masterizzati) e li ascolto, dopo ogni pezzo si matura una scorregina, il topo è morto di vecchiaia, finalmente dopo averli ascoltati tutti mi reco al bagno, ma, ma! è occupato, ma chi c’è? ma ci sei? una vecchia che caga seduta sul cesso, di fianco c’è un albero di mandarini, ma.. ma dove l’avete costruito questo cesso? doveeeeeee!!!!!!!! noooooooo!! mamma come sei invecchiata, ho ascoltato quei cd schifosi per troppo tempo (menomale che facevano cacare) ed ora non ci vedo più dalla fame, ma vabbè vado a cacare al bagno della stazione (tanto ormai non faccio altro) arrivo sul binario e chi ti trovo? La mia ragazza che parte… questo è troppo, mi cago sopra li, in mezzo alla gente, che indaffarata non si accorge di nulla, la spersonalizzazione della folla, immersa nei propri malanni, e problemi, la massaia, l’impiegato, il postino non si curano di me, piccolo uomo, che sto piangendo per lo sforzo di una cacata stitica fatta in piedi davanti alla mia ragazza che parte col treno delle 9.30. L’assenza completa d’empatia di questo tempo mi ha sconvolto l’anima, il treno è ormai partito ed io… io sono qui per terra… nella cacca, ciondolo la testa come uno di quei cani da cruscotto, aveva ragione il topo, a mettersi il casco, io ora sono egregiamente nella merda fino al collo. Io amo, questo è certo. Ma non sono sicuro di chi e di cosa. E perchè!!?

queste levatacce…

mi faranno male? e poi svegliato da: Irene Grandi, Nada(!), Simona Marchini, Luigi Vaime, insomma Radio rai 2, mamma che sonno.

 

Banalità, su Remeron channel

ultimo messaggio di mamma rai ore 1,39:

Si può fare, ma si può anche non fare.


ghezzi sei un irresponsabile.


uccio continua a scorregiare.



uccio dormi fuori, vai vai, vaffanculo

tell a friend about this post

why?

non voglio rischiare di dire altre cattiverie. In fonndo non sono affari miei, e poi c’è chi se ne strafotte, dunque bonanotte!! Per i gentili spettatori la soap è finita, per oggi…

 

 

 

 

ogni riferimento a persone o cose è puramente casuale

pensieri della buona notte

fai il bene a chi ti ha fatto soffrire

sii buono con chi buono non è

sii dolce con chi dolce non è

sii amico con chi amico non è

sii vero con chi vero non è

caravaggiozingara
una zingara mi ha letto la mano, mi ha detto:
vivi una vita comoda

(…)

tu vivi una vita tranquilla

(…)


ma!!! (urla e mi strappa un capello!)
ancora per poco!!!

caravaggiozingara
una zingara mi ha letto la mano, mi ha detto:
vivi una vita comoda

(…)

tu vivi una vita tranquilla

(…)


ma!!! (urla e mi strappa un capello!)
ancora per poco!!!

ora per completare il clima porno-tamarro,  impostato per the saturday night fever, vorrei mettere in sottofondo The other side di Kravitz, qualcuno mi imbocca?

La cosa che mi lascia sempre un po "infastidito", per usare un termine ridondante, è l’ipocrisia, cioè, perchè quando una donna vuole fare "all’amore" con qualcuno, che non sia il partner abituale, deve inventare delle cattiverie mostruose su quest’ultimo per giustificare alla propria coscienza l’irrefrenabile libidine dalla quale è stata colta? Insomma, il malcapitato, oltre ad essere "cosmificato" si deve pure beccare del "minidotato", sbrigativo, e nelle peggiori delle ipotesi "impotente", vi sembra giusto nei confronti della storia? Donne, che capperi di emancipazione è questa, se per ogni azione che fate, anche la più avventurosa ed erotica, dietro ci dev’essere sempre l’ombra di un uomo (cosmificato) (e minidotato!)? Eddai!!!

                                      Non c’è più onore tra le "signorine".