non si possono bere sempre alcolici
non puoi iniettarti sempre porcherie in vena
non puoi fumare sempre
non puoi odiare sempre
non puoi scopare sempre
non puoi viaggiare sempre
non siamo eterni
prima o poi morirai
(per sempre)

abbine coscienza e cura;
buona parte delle puttanate
che compirai in adolescenza
comprometteranno la tua vita futura
ma le più squallide potrebbero essere
in grado, in età adulta, di vanificare
tutto il resto della tua vita precedente.
tu non sei uno, ma mille te stessi
ognuno resposabile dell’altro
dei tue mille precedenti e degli altri
che verranno, e che potresti anche
non essere tu ad interpretare ma
tuo figlio, nipote, pronipote, abbi rispetto
per loro… e
smettila di scopare senza preservativo!!!

chienmdrbg31.gif

Annunci

20 pensieri su “

  1. 1) ce l’hai davanti "l’ iper-testo" citato; promuovo quasi esclusivamente me stesso, perchè, ripeto, quel Remeron di un attimo fa è già, un, altro da me, e quando cito qualcuno che non fosse me medesimo l’attimo o l’anno prima, ne rammento anche nome e cognome, nel breve passo o, eventualmente, un, pensiero e non tutto il libro(parli come un contadino), perchè un aforisma, un concetto, un ideale dello stesso autore può essere riportato in molteplici fonti, e per essere didascalico ed esauriente si dovrebbe citarle tutte, una pretesa presuntuosa a meno di non essere uno storiografo, un onanista o perlomeno un bibliotecario, uno studente giudizioso, accorto, diligente, mentre io sono niente; le tag hanno l’unico scopo(e non fine) di far apparire i miei post nella "vetrina narcisa" dei blog aggiornati(quale violenta presunzione, aggiornarsi ah ah ah! che volgarità e perchè prima allora che primate eri?), vengono infatti redatte a posteriori;  quando quel me stesso è morto dall’alto appare il compare new-Remeron e redige il senno e senso di poi.
    2) e

  2. ma se non metti il preservativo avrai un bambino e no!!! una figlia la tieni già!!!! adottata a distanza ma cmq la tieni…………
    ti lasciamo 1 bacio tutte e due dai che quando passo di qua faccio vedere sempre il cane alla lolla, sai che ‘burdell’ insieme……..prima o poi saliamo tanto ci mettiamo a dormire tutti e 4 insieme cane compreso!!!

  3. Bel nome il tuo, bel sottotitolo il tuo, bel post il tuo.
    Ma scusa una piccola e affettuosa imprecazione per il player musicale anarchico.
    Con affetto Quellochetihavisitatoalle2.09diunfreddogiornodigennaiomannaggiaalvirusumano

  4. anche peppe si ci mette..
    s’è per questo puoi anche farti di eroina, crack, cocaina, enterogermina e startene da solo a casa tua…
    potresti ammazzare moglie e figli tutto solo tra le 4 mura potresti attirare innocenti sedicenn(t)i e farle a pezzettini potresti sparare al vicino potresti farti un auto pompino come D’Annunzio potresti pensare d’essere dio come D’Alema potresti usare la motosega per accorciare i pantaloni a tua sorella mentre l’indossa… hai mai visto il film "Non aprite quella porta"? si svolge in una casa, s’ispira in parte alle stragi del serial killer del Wisconsin; Ed Gein, e si svolge nell’austera solitudine delle mura domestiche, la maggior parte degli omicidi più efferati, delle torture fisiche e psicologiche, statistiche alla mano, avvengono tra quelle cazzo di 4 mura, da soli! Prima di sparare la cazzata, devi pensarla molto grossa, questa tua, mi sempra la sgomitata di un pinocchio de mammà, di un adolescente sputasentenze che non ha alcun contatto con la realtà se non appunto quella ristretta delle 4 mura della propria stanza(mbriaco)… dunque Beppe anche per te, e soprattutto per te e…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...