Duo suggestion

l'unica importanza nella, presunta, presenza dell'altro sta nella distrazione-distanza-diserzione da se,
nell'aprir una finestra per guardare fuori ma è una meschina illusione una media algebrica di illusioni,
sinossi di sperimentazioni millenarie empiriche e scientifiche, sceniche… da qui i tradimenti di per se ipoteticamente infiniti se valutati con la chiave prestige delle intenzioni, innocenti, galeotti, grotteschi se considerati con l'altra quella del sentimento che tutto e niente ha a che fare con la noia; secolare maledizione del focolare; ma con la carne (alla brace del tempo); invece, quando Copernico spostò il centralismo umano, tolemaico, lo degradò a quello supposto, illusorio di miliardi di altre anonime galassie, Narciso morì e con lui la coppia, il binomio distrattivo, l'esorbitante e pietosa caritas alla presenza del dio minore vis(ita)to nell'altro, lo specchio, distorsivo l'immagine di se stessi, già manovrata di per se dal filtro dell'inconscio da qui l'Idra di Lerna:  Freud e tutti i suoi figli, le sue teste, divorate e moltiplicate dalla filosofia, in metafisica, psicanalisi, psicologia, psichiatria, sessuologia e 21esimo secolo, il nostro tempo è la summa di tutto quel che abbiamo vissuto, quello che siamo stati prima e quel che ancora dobbiamo.

in tante mi contattano appena rotti gl'indugi dell'iscrizione allo splinder channel molte rimangono deluse quando apprendono, topografiche, che sono alto circa un metro e 70, come se un uomo come il sottoscritto si potesse misurare col cm, dopo l'eventuale mia crisi convulsiva cercano di risalire la china ma ormai è troppo tardi, perchè sono ferite o disilluse e perchè hanno capito che mi stanno girando a mille, sono un intellettuale, non scrivo per accattare la tua attenzione donnina, mi basta camminare per strada, nonostante i centimetri, per catturare sguardi che poi conservo nel conservatorio, sono un dandy, le sarte vanno col cm, è il loro lavoro, le sarte
non m'interessano.

Questo blog fa volentieri a meno del contributo delle sarte.
(se non per misurar(mi) la minchia, attività che avviene però solitamente in un secondo momento, dopo una certa intimità, che non implica(nonostante precisioni nanometriche) l'uso del materiale (radio)attivo in questione… Occhio!!!)

Annunci

10 pensieri su “Duo suggestion

  1. "centralismo umano"non ha valore semantico,bensi’ il suo corrispettivo nella lingua italiana e’ "antropocentrismo,visione antropocentrica del piano del reale".
    l’altro da se’ e’ -secondo una scuola di pensiero mutuata dalla "teoria del riconoscimento"-come l’ente attraverso cui si compie l’elaborazione cosciente della propria rapperesentazione.
    mentre  sartre poneva l’altro da se’ come oggettificatore dell’io altrui per mezzo dello sguardo.

  2. ‘centralismo umano’ è de"dotta" traslazione del centralismo del sistema solare Tolemaico somara, che si distanzia collassato con e dall’avvento della teoria copernicana che a quanto pare ti sfugge, ogettificami sta minchia, sei la solita sprovveduta noziopatica.. spari a zero come quell’altro coglione di edimburgo, "no si volta chi a stella è fiso"(da vinci), come qualsiasi studentaccio calchi la scena di un ateneo magrado se stesso, e malgrado ciò tornerà ad essere la cernia che era; quando i bei tempi hdemici saranno da ricordare, io v’avevo dimenticati già prima che foste concepiti, insetti!!
    volgari imitazioni di voi stessi.

  3. le regole di una media dissertazione vogliono che vi siano le virgolette -come segno di interpunzione-per introdurre le citazioni.cosa che tu NON hai fatto.

    -in secondo luogo ho cercato la perifrasi "centralismo umano"ma di essa non vi e’ traccia, se non a partire dal tuo poste.

    -in terzo luogo il disegno cosmologico-tolemaico partecipa dell’insieme teoretico di una welthanshauung antropocentrica,quella vigente nel ‘400-

    -in quarto luogo queste nozioni le conosco dagli anni delle medie.

    -in terzo luogo nelle dispute teoretiche non ha alcuna validita’ epistemologica
    ne’ l’insulto
    ne’ il riferimento a fatti,persone e luoghi che non rientrano tra gli oggetti di indagine della ricerca.

  4. le regole sono per la massa incolta, l’epistemologia è l’invenzione del mediocre per mettere argine alla mente suprema, geniale che non ha bisogno di codici, li riscrive ricrea in continuazione, vedi Nietscke ed Einstein. Regola è l’anarchia.

    Nella misura in cui le leggi della matematica si riferiscno alla realtà non sono certe. E nella misura in cui sono certe, non si riferiscono alla realtà.
    A. Einstein (Geometry and Experience)

    vedi per "centralismo del cuore" tu avresti detto egocentrismo usando le regole della vana forma del tuo stretto vocabolario, la gestalt isterica di una studentessa che si crede all’altezza d’un genio, io posso fare arte anche cagando, se vuoi venire a prender le misure degli stronzi accomodati. Hai il modo di fare del commerciante, della sarta, della maestrina esaurita che ripete a cantilena millenni di storia per decenni senza che la cultura la scalfisca, non per niente sei barese, (la milano del sud, ah ah ah) eppure,  Carmelo bene parla di "cuore troppo centrale",  e non del banale ripeto (tuo) egocentrismo, forse corretto epistemologicamente, come fenomenologia, ma lento e prosaico; non sei ne più e ne meno d’una studentessa delle magistrali peccato che studi filosofia, impettita dunque, a che ti servirà tutta questa libidine oratoria, (tra l’altro da bancarella) se sei shampista? l’insulto fa parte integrante di un dialogo, considerando che il mio è epistemologicamente decifrabile all’istante il tuo è più occulto, tipico del nevrotico.
    Ci sono mille modi di dire stronzo/a, anche senza usare termini offensivi.
    Goccia di rugiada…

  5. sto leggendo"la solitudine dei numeri primi"uno dei protagonisti, matematico e uomo solitario, riconduce tutto ai numeri, e non fa il sarto…io sono bassa come te, o alta come te…e mi sento bene….e non ti contatto per nessuna seconda ragione, se non per il gusto di leggere e scrivere ogni tanto..
    ciaoooo

  6. non ho messo le mani avanti perchè ho la coda di paglia ed ho aperto il blog l’altro ieri (2006) bensì perchè veterano e veterinario so bene che questo è periodo di vacche grasse allo sbaraglio in cerca di minchia che con sta pioggia e con sto vento bussan a sto convento residuati bellici con livelli di nevrosi post partum post lutto… post neanche ne hanno scritto uno e pretendono d’attaccare bottone con la mente di splinder che per un miracolo, una rappresaglia metafisica non taglia i ponti con gli umani.
    MI sembra ormai chiaro io non faccia parte della vostra specie.
    per quanto mi riguarda puoi leggere anche Topolino, La settimana Enigmistica o dulcis in fundo Giorgio Faletti senza cogliermi in fallo, in genere me ne fotto, la scrittura è un medium superato così come il pensiero, Leonardo pensava nel rinascimento cose che noi del 21° secolo facciamo fatica a comprendere, deliri catodici di un piero angela a parte che hanno a che fare più col media cialtronesco televisivo che non con un periodo culturale vero e proprio, diciamo che se la TV oggi ha fatto il suo tempo la scrittura è morta da secoli, tutte le strutture universitarie, politiche, scientifiche che hanno un substrato un sottobosco mediatico che poggia sulla scrittura sono in crisi, questa è la secessione che stiamo vivendo, stiamo passando da un media ad un altro, tutti i giornalisti, economisti isti d’ogni dove si riempiono la bocca per dire quel che io affermo da tempo che siamo in una fase di transizione ma nessuno sa dire dove stiamo andando, te lo dico io, stiamo andando e dobbiamo andare verso un nuovo linguaggio, un nuovo medium che già ci parla e già parliamo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...