annegati

bevi troppo! m’ha detto la zingara annegata di vodka, mentre suo figlio di 9 anni mi rovistava le tasche del cappotto… con l’altra mano carezzava il cane. “Sono vuote!” gli ho fatto mentre tiravo un sorso dalla bottiglia della tzigana… allora mi fa la donna, “vieni dietro a me che ti faccio contento!”… si ma dove andiamo? poi mi sono svegliato ed ero nella vasca da bagno della vicina di casa odiata per via delle sue elucubrazioni sulle impronte dei cani sulle scale del condominio, quando mi son ripreso ho cercato d’uscire dalla vasca ma lei con un bacile pieno di piombo(ma che braccia hai?) mi ha ricacciato giù nell’acqua, gridando “v’a lavurer terun!!(sott’acqua!), poi mi son fatto coraggio e mi son ri-svegliato sul letto della terzopianista barista che tradisce il suo fresco di nomina finanzato con uno dei tanti pianisti, mi ha accappatoiato nella doccia e spinto a calci a piano terra dove i miei cani abituati alla carne cruda han cercato di abituarmi a mangiare galline morte(che tte credevi!!!) ed io per terra a fingere di sbranare un ex pollo(dopo tutto il da fare fingere mica poi tanto..)
ANALISI.

Annunci

2 pensieri su “annegati

  1. direi che t’eri fatto un goccio di troppo e t’è comparsa la zingara che avevi incrociato quando sei andato a fare la spesa, poi hai incrociato il sogno con quello delle due vicine, una un po’ razzista e la barista che invece non ti dispiace..
    infine dovresti curare un po’ di più i tuoi cani, magari portarli fuori all’ora che gli scappa e dargli da mangiare con una certa regolarità..
    (ricordi Lucy dei Peanuts, The Doctor is in: 5 cent 🙂 ?

  2. i miei cani sono due mostri sacri di selezione(discendono in purezza dal canis pugnax, linee di sangue pure di cane corso ortognato non la robaccia selezionata per le expò canine incrociati con boxer, bullmastiff e labrador), mica pastori tedeschi, doberman… sono alimentati a carne cruda, e mi amano alla morte, perché, la gente che possiede predatori carnivori domestici in vece di maialini, pecore o affini, si affanna tra cesari millant(attori) e milioni di educatori ed addestratori in quanto deficitari del contatto con la realtà biologica, dominio del fattore, del bucolico massaro, che sapeva che “Il capo” anche nel branco del lupo, è quello che da/procura la Carne… mica crocchette o riso soffiato ahahahahahah!!!!
    ciò che scrivo in questo blogghe è realtà vissuta se non è espressamente specificato il contrario… graurrrrrrrrr

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...