metricantiemetica

(9 songs)

18 e faccio finta
li trovo nel tuo specchio
rabbioso d’immagine

parole stento
che mi son tagliato
nel tuo ferito; dov’è
quel vetro rotto
specchiato

ricordi pastelli..
quant’era spento
la cera non si ritrova
brutale e giovane
trucioli a brandelli

la sera non finisce
tra le mani a gocce
la flotta, lo scacchiere
nello stomaco la notte

le tue orecche a sventola
il bicchere in gola
uova strapazzate nel tegame
come quelle tagliate
del mio cane

macchine rotte in briciole
parole di presagi noti
donne fischi lacrime,
bottiglie cipigli roche voci
echi lasciati perdere
paesaggi vuoti
a rendere.

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...