Apoptosi

Donne: molta finzione poca funzione, eravate isteriche perchè una realtà, un tempo vi chiedeva d’essere fattrici silenti, e vietava l’adulterio, Freud, un mediocre neurologo verso gli ultimi anni della sua carriera(50 anni) s’inventò l’inconscio con tutte le relative istanze obbligate che non sto qui a dettagliare come un prete fa in messa, vi ha liberate, sdoganate dalle vostre prigioni patriarcali con giochi di parole, Jung per primo, le sperimentò sulle sue pazienti isteriche, poi se le trombava e miracolosamente guarivano tutte (vedi la pellicola A Dangerous Method di Cronenmberg) c’è stata la rivoluzione sessuale pilotata e voluta dai servizi segreti americani, dalle multinazionali che vi hanno fatto credere che vi stavate liberando dal padre oppressore, in realtà, stavano cercando reclute, nuovi schiavi oltre al maschio da inserire nella catena di montaggio, vi hanno illuso con la libertà economica, l’indipendenza data dalla stessa, lo stipendio, ma siete passate da un padrone(il marito) ad un altro il capoufficio che cosa è cambiato veramente in soldoni nella vostra realtà biologica? Nulla siete comunque serve di un uomo, si forse avrete acquisito l’apparente libertà del tradimento, ma è una facoltà che avete sempre avuto, siete solo passate da un padrone ad un altro. Chi ne paga le conseguenze sono i figli, e voi stesse, in dignità, non ci può essere su questo pianeta, femmina senza maschio, almeno nel genere umano, e disumanizzandovi non avete fatto altro che decretare una gabbia ancora più stretta, nella quale avete rinchiuso anche i vostri figli senza padre. Non si può evadere dalle norme matematiche della biologia. non si può trascendere se stessi a meno di non essere un dio. e non siete dei, ma prosciutti appesi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...