oblivion

Se abbiamo un’Anima…

è fatta dell’amore che condividiamo

non offuscato dal tempo

estraneo alla morte.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

quando lui vuole troppo(riqualificazione ad est)

ciao
ciao
maaaa non dovevi partire in Romania?
Si! Sto partendo!
ah…e qua che cazzo ci fai scusa, se sono diretto?
Non mi hai chiesto neanche cosa andavo a fare?
scusssami amore ma… cosa vai affare in bulgaria?
Romania!
romania, scusa, si infatti mi suonava un po strano
Non te ne fotte un cazzo di me!
nooooooooo ma perchè sei così drastica ddai io ti v..vv.v
Che hai detto?
Ancora nniente, ma mi ricordo quando eravamo felici insieme
l’amore che mi trasmettevi tra’a ggente, il brivido del tuo corpo
mi dava vita, ricordo i peli ritti ma a quanto pare mo è f..
F? cosa?
stai annà!? scus sto perdendo mile punti..
Sei una merda! Io parto per la Romania per fare un aggiornamento professionale
non ci vedremo per mesi e tu sei li che giochi…

no scusa aspetta 
poooooooff… mi hai fatto perdere 7500 punti
Ti odio! è l’unica parola che mi viene in mente Ti odio…
SI ma gira la chiave quando esci per favore(dopo monto a serratura nova).
Slamp, trc trc.
…finalmentene ce famo sto giro di DOOM.

barzelleta

Uno va dal da dottore e dice:

-Dottore sono depresso; la vita..
mi sembra dura e crudele mi sento solo
in un mondo terrificante.


-Haha! si tiri su. La cura è semplce: il grande Clown Remeron
è in città, vada a vederlo la tirerà su!

-dottore, è scoppia in lacrime, quel pagliaccio; Remeron sono io.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dottoressi (Italian Horror Story)

premi play e poi………….. leggi(mi raccomando deci
bel).

 

 

 

 

Oggi nell’epoca della mercificazione globale famelica borghese
l’università è lo sportello della posta
vai a pagare la retta(via) e ti danno in cambio una(supposta) laurea.
L’universimentificio, frutta un sacco di soldi a provincia, regione
stato ma, non frutta menti, questo è un peccato.
🙂

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Studia ignorante!! dice la madre con la terza media, intellettuale e spirituale
Il babbo non commenta, sta guardando “fritto” la partita su Skyp(fa bene!).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mamy, mi fai l’ovetto alla coque ancora non ho imparato a farlo 🙂

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ma dopo tutti questi soldi che abbiamo schpeso 8(0) anni
di università figlio mio com’è che sei ancora così cogghiune?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 (sono single!!)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le madri rovinano i figli italiani(mandandoli all’università
invece di mettergli la zappa in mano).
Joint venture italianalitica.
Le menti sono tutte al sud! Ma

al Sud Africa: Pretoria.

 

 

differenza semantica contraddittoria, rispetto gli

adagi degli anni ottanta.

Oggi l’imbecillità in italy non ha regione o ragione

così come la mente che non è in questa nazione

d’allevati pampasscioni. Fate bene!

Farete strada!
magari
sulla pelle della gente, dopo
aver costruito un’autostrada, un ospedale, na scuola,
che crollano al primo turbamento tellurico…
magari dopo un trapianto di fegato dove
al posto del fegato il paziente si ritrova
un rotolo di garza(però sterile quel ch’è giusto è giusto)
una pinza emostatica, il bollettino postale, il verbale
di una multa di 800 euro che hai cercato di occultare…
hai scelto il posto giusto… nessuno lo andrà a cercare…

Ambecille vai a zappà, co tutte le 27 lauree che
t’ha comprato mammà.
e papà che non ne vuole sapere
niente d’essere disturbato mentre
segue, stroncato, la partita
in tv, alla radio
(per tutta la vita
anche perchè tu non sei suo
figlio ma del tabaccaio e
lui lo sa ma! va bene così…
Ottimo per mamy adesso va a
comprare l’MesSe ed incinta ne esce
poi se nasce(hai anche i tuoi 57 anni!!)
lo manda
all’università dei mongoloidi
oppure lo lega alla catena
nella terrazza, stesso portato intellettuale,
dell’universimentificio,
con un piccolo sacrificio
per mantenere la faccia della Prof. col vicinato
conservare il sangue del barbiere
anzi del tabaccaro, chi cazzo era
non se lo ricorda neanche lei…
domani farà una figlia col postino thailadese
l’accoppierà Giuseppa Mengele con le
catene della sua coscienza…
E fai bene!!!
l’estinzione del caucasico
è endemica, na società de froci
nfami, papponi, ci metti del tuo
ce lo imponi, l’accetto…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
Mamy mi fai l’ovetto?.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ma ancora dopo 80 anni di catena
non hai capito che sei una bestia
e devi mangiar la crocchetta?

Mamma io ho un’anima.

Ahahahahahah!

Mamma per me sei una donna
eccezionale, anche dal punto sessuale…

perchè mi neghi la tua grazia?

 

 

Ma!!!!!!!! figlio mio io…
che cosa poetica che hai detto
in effetti mi conservo bene
tu mi stai facendo sognare
sei il dono di dio.

 

 

 

Mamma e

perchè non mi
stacchi la catena vorrei…
darti un
bacio,

 

Oddio figlio mio

mi fai felice
non aspettavo altro ora ti libero
parleremo di musica, poesia;
non corteggiarmi però così!
oddio sarò bella ma sono
una donna matura… mi lusinghi.

 

 

stracchete(gira la chiave del lucchetto al collo)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ghoul

 

 

 

 

 

e di mami resta un
uovo strapazzato,
Quello alla coque
non m’è mai piaciuto
veramente; era un alibi…
Mamy,
(…)
mamiiii!!
(…)
haò!
(…)
mamy! 😀
vabbè…
vado al piano
di sotto a trovare quel fritto di papy
che guarda la partita…
ci divertiremo insieme.
Ketchup & Pop Korn!!
🙂

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

If I bite traces remain,
but you will be (in!) my kingdom.
Baby.

le irremovibili

una volta che le hai lasciate,

quelle insicure se ti rifai vivo

ti mandano fanculo, però

che caratteraccio… oddio!!

 

 

 

 

e poi ci sono le irremovibili

si mesmerizzano post conoscenza

(le ipnotizzerò… sarà…)

qualsiasi cosa le fai restano,

catatoniche, solitamente

sono quelle che mollo.

posso condividere il

mio tempo con un baccalà?

 

 

 

 

 

se io sono un mare in tempesta

avverto il bisogno

di un delfino in cresta (all’onda!)

al massimo di una

sirena(dell’ambulanza!).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

quello giusto!
mi dicono che
Loro sappiano
aspettare..

 

 

 

ap111314340709164608_big 
La Mummia Fanciulla
Museo Archeologico di Alta Montagna
Salta, Argentina

 

(sta aspettando quello giusto!)

a volte ce li ho verdi

 

solo quando

sto per

 

 

21631-505291-7

 

MUTARE.
non farmi aspettare
 
cicoria!
 

 

 

 

 

 

 

 

mi ritrovo

nudo

in mutande
sporcate

di

sangue.
(le mestruazioni)
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

perchè la carne(mi), fa male…

 

giuro non volevo
diventare un
cane.

colpa tua
che mi trascuri
zingara.
coi tuoi occhi
scuri da

ZINGARA!!!

dio è:

 

‘a sora lella(benedetta!!!)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

italiche isterie(ri)creative(eingefleischten Sitten)

sottotitolo

Epistème

(dal greco ἐπιστήμη,

composto dalla preposizione epì-, cioè «su»,

+ il verbo ἵστημι, histemi, che significa

«stare», «porre», «stabilire»:

quindi, «che si tiene su da sé»)

 

 

 

 

 

Da sempre (e);
specie da quando l’accesso alla cultura è

una commerciale cOltura(l’universimentificio):

iniezione di tanax in macelleria.

l’Italiano(illetterato) okkupa col retaggio,

proprio da vucciria

del sapere universale:

le traduzioni dei testi stranieri

che sono la patognomica “egografia” del traduttore.

Volgarizzando, in negativo, il senso, inteso, dall’originario
autore

s’appropria(no) “migliorando08ff183bbe23985f51d7c9233210dfa4.gif” il significato epistemico senza facoltà ermeneutica alcuna.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

che fanatica farsa mafiosa; anche nella prosa…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

per questo consiglio la nuova taduzione

di un testo fondamentale a proposito

di analisi (logica e laica) e traduzione letterale

non traviata da pecorecci voleri

politici di casta

di castrati e basta.

 

 

 

il link

http://www.sciacchitano.it/Politica%20della%20psicanalisi/Il%20problema%20della%20psicanalisi%20laica.html

 

 

 

 

 

il testo nella fattispecie
http://mimesisedizioni.it/Volti/La-questione-dell-analisi-laica.html

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

avrai sempre

da imparare sul

ombra3.jpg

Remeron Channel

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

estinzione

 

Paleontologia, storiografia e religione
ci hanno consegnato un messaggio di enorme portata:

 

si estingue chi ecceda:
inutile; dannoso, non coadiuvante,
il sistema ecologico Gaia.

 

Da ciò il dilagare di tumori ed altre malattie incurabili

(detenute, speculate come
tali dal volere mediatico; messianico delle bigpharma,
L’istituzione democratico/borghese…

in qualche modo dovrà pure affettare sto salame spesso 7 miliardi,

che ha fatto stagionare per 100anni… e sennò come facciamo?)

FreddyKrueger.jpg;

 

 

 
Picasso, Montanelli(per citarne 3!) fumavano 2 pacchetti al giorno;

e bevevano tranquillamente il loro alcool;
sono morti pressochè centenari, erano utili

alla cultura di un’epoca;
altare dell’ARTE…

 

(il Karma!,e stai carma,
non t’eccitare
troppo, che ti viene
il tumore alla mammella
ahahaha.. a..lla favella…)

 

 

 

Muore l’egoista;
l’enorme infame
infantile ingordo

(il borghese Tirannosauro e

simili fossili vedi Steve blowJobs… windows

aprirà ancora, per poco, qualche finestra, che

pure tu ci hai rotto

il cazzo…)
perchè non trova mai abbastanza

nutrimento in Terra.

 

In quanto,

destino vuole, possa

saziarsi

solo:

particolare uno small.jpg

all’inferno.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

bassotto-nano.jpg

 
ciao Lucio.

italian factory

 

 

bersani-grillo-120521210519_big.jpg

 

 

berlusconi_fini01.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 PAPA.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

08ff183bbe23985f51d7c9233210dfa4.gif

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
avete bisogno di guinzaglio e museruola
topocani analfabeti italiani, altrimenti
continuerete a realizzare enormi cazzate come questa.
Il Raìs è
il vostro

Dōjō.

 

 

 

 siete un’etnia senza patria, una razza

senza gloria.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
you do need to leash and a muzzle
illiterate italians ratdogs,
continue otherwise

make huge bullshit like this.
Rais is
your

Dojo.

you are an ethnic group without a country,

a race

without glory.
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(satira peninsulare)

femminismo pre partum

che non t’incontro per strada mentre raccolgo il dono di dio della mia dogga femmina, una

che mi dice: ma sei tu!!? non sei cambiato di una virgola…

quanti anni sono passati 10-15?(non saprei fai te aggiungi per[il tuo macroscopico mentale] difetto)

Scusi signora col passegino forse lei si sta “scoffondendo”

(provo sempre a camuffarmi in qualche modo con la plebe).

Ma no smettila di fare il pirla, ci siamo incontrati al livello 57 ch

e tu eri con un altro cane(bonanima) e…
E?
Eravamo al bar poi ci siamo incontrati nel bagno… sono passati 10 anni? Sai io non ti ho mai dimenticato per quello che mi dicesti, e…

E?

A casa ho un bambino di 11 anni, che

ha i tuoi stessi occhi ed i tuoi stessi capelli nerissimi…

Ma… sei sicura di quel che dici?

Quasi all’80%!!

A casa mia(sardegna) volevano venire per rieampirti di botte ma poi gli ho fatto capire che era stata una notte di follie studentesche e…

E?

Loro non sono venuti ma io non sai quante volte pensandoti…
comunque sei padre G.

G?

Giancarlo.

Haeeco svelato l’arcano…
si ero li quella sera,

mi ricordo di te, il “cesso”

di posto in cui stavamo,

drum and bass

la toilette, ma..

ricordo anche che eri accompagnata e

che quando facemmo scintille

usai un durex in poliuretano,
l’unico adatto alla mia misura…

indistruttibile..e dopo entrarono
“tutti” i tuoi amici e
non mi chiamo Giancarlo, ma

Claudio;

discreta differnza e..

si ma i miei amici entrarono solo per controllare…
si; ricordo che ti controllarono per bene
considerando che io stetti li ad aspettarti per mezz’ora,
avevo 23 anni e

E?

Evvvatteneeee!!
tu e tutta la ciurma,
anche quelli che devono ancora venire!!

 

 

Ma chi?

 

 

 

Le muert ca tien.malcomx.jpg

 

Passeggino mette la quarta, ingolfa, sbanda e riparte.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
(satira del giorno dopo…
12 anni)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

e comunque guarda che hai capito proprio male, non ho detto G ma “cuGgì”, slang nuorese, so benissimo che ti chiami GianClaudio e che usi i profilattici di poliuretano, te lo detti io!! che all’epoca facevo la rappresentante della durex che stava lanciando il nuovo prodotto privo di lattice, allergizzante comune di molte vagine (in carriera n.d.r.), nonostante ciò sono rimasta gravida, non so se proprio quella sera anche perchè, l’mdma mi girava nel cervello e poi il giorno dopo mi sono svegliata in una vasca da bagno piena di ghiaccio che mi mancava un rene ed ho visto passare un topo grande quanto un pastoretedesco(anzi un bue!), sono convinta che mi rapirono gli alieni, in quanto modello ideale del genere femminile umano(ia!), che; sono stati(essi!), comunque, molto più simpatici, comprensivi.. e sexy di te: cafone!!!
fuffi2.jpg

pastore dell’aNsia centrale(nevrosi post-belliche)…

oggi in Italia ci sono fior fior di allevATtori che “allevano” in bugigattoli, gabbie, retrobottega, “giardini” villette etc bastardoni importati improvvisati da altre ere geografiche etologiche e politiche dove i cani esistevano 3000 anni fa, ed al passaggio di Alessandro Magno, Serse, e l’impero romano furono venduti a peso d’oro, 15 uomini per un cane, da quelle ceneri i “nostri” Mastino Napoletano, Cane Corso, Pastore Abruzzere, non rimase più nulla, ora in asia centrale ed in asia in genere i cani, quelli rimasti se li mangiano. Non abbiamo bisogno d’importare ciofeche dal nord europa ne tantomeno dall’oriente, i nostri ceppi sono alla base della cinofilia mondiale, sono i MOLOSSI(e non molossoidi). Qualsiasi bastardone castrato rilevato da un canile cresciuto a pane e acqua in un garage e poco o niente socializzato se non la ristretta cerchia di persone e/o animali che dovesse sorvegliare o difendere, sarà un cane da guerra. La genetica è rilevante nell’ordine di un 10%… il resto è condizionamento, altrimenti il pastore abruzzese non potrebbe(ailui) credere per tutta la vita d’essere una pecora; eppure ci sono “fior fiore” di allevATtori che fanno “l’abruzzese displasico” da cortile o appartamento o città(il quale non crede d’essere un ovino anche se mangia pellets come una pecora) che non viene inserito nel gregge, che dovrà accudire, in tenera età, dal pastore(senza fargli avere contatti con altri umani se non il pecoraio medesimo, la sua funzione è quella da millenni, ed è un cane/pecora felice)… qualsiasi cane rimosso dal suo contesto “funzionale” ed “allevato” dagli specialisti per far compagnia all’uomo è un cane resettato, rovinato, le razze originarie(biotipi morfologici funzionali alla mansione che li ha modellati) sono solo un tutù che veste lo stesso “bovino” massacrato da mangime, lastre, expò, veterinari, cinofili, standard, proprietari o compagni di vita, che scambiano il lupo per un pupazzo da ingozzare di crocchette ai cereali e vaccini. Il lupo mangia carne, non viene vaccinato da nessuno, appena sente l’odore dell’uomo a distanza di chilometri scappa. Il cane è un lupo deforme, manipolato dall’ignoranza di una scimmia superstiziosa e megalomane, ci sono testimonianze paleontologiche su come il lupo si sia avvicinato all’uomo, ebbene, non si è mai avvicinato, è stato catturato brutalmente ed attaccato ad una pietra, (la palla al piede) così con tutti gli altri animali “domestici” dopo due generazioni di pietra al piede diventavano più docili, immunodepressi e domestici… Non c’è un incipit francescano, tutti gli animali che abbiamo domesticato hanno subito la nostra volontà brutale, schiavi, così come si faceva e si fa tutt’ora anche con i nostri simili considerati animali da mercato, con gli africani (con la palla al piede) hanno costruito l’america, con i bovini l’olocausto caseario che si compie quotidianamente ai danni di migliaia di vitelli che nascono e vengono scannati perchè il latte se lo deve bere una rincoglionita di 70anni con le protesi all’anca e l’osteoporosi causata integralmente dal latte e dalla carne dei vitelli, nessun’anima muore invano c’è un Karma anche per gli anima-li…

la manovella

c’è, vicino la mia casa, quasi attaccata, una fucina di oggetti luccicanti non identificati, un’officina meccanica che però non è ne un elettrauto, ne un gommista, ne un meccanico ne… non è… Potrebbero essere delle ottime prospettive, per un opificio letterario(il caffè no, troppo dandy demodè), o che so, uno di quei posti dove entra un furgone biango ed esce tutto colorato di graffiti metropolitani, oppure semplicemente rosa, o fosforescente, giusto per distogliere l’attenzione della polizia che lo inseguiva, il detective!! Ma… non è nulla di tutto ciò, nella borgata, che non accetta la propria dimensione da purgatorio(le case costano come in centro ma non se le compra nessuno..) vi è un’officina con una scritta al neon enorme, che acceca con un concetto non ben definito ma sublime tipo “PIONEER”(però è solo una copertura, ‘na metafora!!)… ogni giorno ad una certa si sente il subwoofer dell’ultimo concerto dei POOH(riesumati) che l’hanno montato in un’automobile, se così si potesse, poi, più definire… in effetti l’idea del “camuffatoio” alla Grand Theft Auto o A-Team, pocanzi azzardata si manifesta in altre lussureggianti forme inaspettate; arrivano dei ragazzetti(18-40 anni), con delle macchine normali, utilitarie si dicono, e ma… quando escono sembrano dei disco volanti del luna park! e tutte immancabilmente hanno montato il woofer dei PooH nel portabagagli, che mamma poi non ci può più fare neanche la spesa, o mettere il topocane, marmitte!! grosse come i tubi dell’acquedotto, led, condutture fluorescenti disinvolti alla SUPERCAR(ma non sono guidate da Maicol Night, menomale dico io) e su tutte queste OPERE D’ARTE immancabilmente c’è appiccicato uno stampino grande quasi quanto la macchina, vanifica dunque completamente il lavoro di led, alettoni, minigonne precedentemente elaborato sulla carrozzeria(ma non trattasi di svista grossolana o baracconata piuttosto di una strategia top secret alla 000000007), sul quale è stampigliata la rivoluzionaria, militante, appassionante dicitura

 

IL TUNING NON E’ REATO!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Grand_Theft_Auto_logo_series.svg.png

Il tuning non è reato!

 

Dormo

e quando dormo non sogno, mai… salvo svegliarmi alle 4 cullato dalle inquete mani di Tellus, ma..
non conta perchè reali, il letto a dondolo, a castello, uomo a dondolo mi dicevo una volta.
i sogni sono tutti in arresto, bloccati dalle medicine, me l’ha detto l’analista che lui invece…
sta risvegliando il mio subconscio, sogno dunque ad occhi aperti…

e c’era bisogno dell’analista?

(si)

(in un oceano di psicoterapeuti, l’analisi
è un sogno)

il piu colto

la peggior specie d’ignorante c’abbia mai popolato sta terra(benedetta) è colui che sa di sapere, l’acculturato, il nozionista teorico, la scimmia che pavoneggia le 5 nuove espressioni che ha rubato in giro per “scimmie”(meno scimmie e più cani, per dio, che mordano culi!!) il politico; il pederasta difensore dei lavoratori che s’inchiappetta, nomato “sindacalista” ahahahahcci tua! La formazione politica che da l’ardire alla parola d’essere espressa come nozione del dotto senza grammatica, logica, estetica, cognizione di causa, contesto e funzione!  La loquela, giornalistica televisiva, del professore(idem come sopra) dispaccio di terminologistica autologa(neologistica) di termini e concetti adottati da testi (a)critici (pro)scritti, prescritti, collaudati, markettati da mandati nepotati, inculati/e(quante donne che continuano…) dello stesso referente, lo spaccio di significati in veste di significanti, apporre l’apologia della propria esistenza temporale in veste di saggezza aprioristica in cambio di un silenzio assenzo dottrinale, cattolico, comunista, fascista, (e del peggior compromesso tra i tali) di giovani(vergognatevi!) astanti ebbri d’ignoranza e di senso critico la quale istanza ha portato l’essere nelle codizioni dell‘avere in cui oggi annaspa. Ve lo meritate, vermi!

 

leggete giornalai, ed imparate a scrivere; parlare e pensare… buffoni!!!

 

 

 spoek mathambo stuk together.mp3

 in questi template Volkspress ogni optionals è a pagamento…
anche pensare/pisciare che è
 
la stessa cosa.

se lo sapevo…

blog castrato volkspress.. ogni volta che scrivi una cazzata si blocca misteriosamente il browser…
non c’è un’altra piatta-forma dove io possa trasferirmi aprirmi di zucca senza che un semideficiente(solitamente donna) ometto, smanetto, escogiti un veto nella propria vuota, perianale, cloaca che confonde il significato col significante?

 

 

COGL

IONE.

 

 

 

é per strada il futuro dell’italia…

ho due molossi arcaici(che mi possiedono completamente), discendono direttamente dai cani di Epiro che Claudio portò in sassonia per mordere il culo a quei cavernicoli… e sono sempre in giro per strada con uno o con l’altra.
“Ascolto” le coppie prolifiche col mio sguardo sensiente; la coppia che mi si para davanti è solitamente così formata:
lei senza specie; quando e se dovesse parlare non si sa se aspettarsi un raglio, cinguettio o altra menata… (dai 37 ed oltre i 40 e più)
lui, più giovane perfetto uomo invisibile; se non fosse per l’altezza: lo sguardo lombrosiano demente, che ti guarda minaccioso se riesce a mettere a fuoco oltre il suo nasone enorme che distoglie l’autofocus.
una culla con 4 ruote… non ho mai avuto il coraggio di guardarci dentro, con il cane poi, verrei denunciato per tentativo di stupro pedofilo aggravato dalla zoofilia(della madre)
La mamy fa al papy:
Hey ma!! l’hai visto il cane!!?
Lui guarda nella culla e annuisce disperso:
Si si… tutt’apposto…

 

 

 

questo post non vale per le coppie italiane provenienti da altri paesi che invece sono ben assortite 🙂 bravi, il futuro dell’Italia è nelle vostre mani!!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

…non è per noi italioti una novità il “vigore ibrido” specialmente al sud ed al centro, dove Annibale con elefanti e soldati africani(e non) pascolò alla faccia di Roma per oltre 15 anni, per non parlare del sud e delle isole, dove ancora in Sicilia nascono bambini figli di Carlomagno(biondissimi altissimi e con gli occhi verdi), e in puglia, ad Otranto dove i turchi fecero saltare migliaia di teste cristiane prima d’insediarsi(i martiri d’Otranto), per arrivare al recente dopoguerra quando i soldati americani lasciarono il loro seme oltre alle loro basi militari…(che c’è toccato fa pe campà vedi piano Marshall)

piatteza on piano

non – sono ancora iscritto in questa piatta forma proletaria di enigmistica letteraria…rodari

…parente handy del settimanale, più letto, fatto finta di, nella strategia dell’ultima spiaggia(in treno, ombrellone, ambulatorio, prima di mollare il boyfriend)…
Che qualcuno scriva un post che poi a casa con calma unendo i puntini mi esce fuori un concetto ahahah… giornalai compresi.
Ho già ricevuto 1,5 minacce di querela preventiva per stalking (quanti danni che fanno le pubblicità regresso) da una poveretta grafomane che crede io la voglia sottomettere:

slave fai fare il master a tuo marito, ma

in psicanalisi così ti cura, e poi te molla, guarire è troppo equivocabile x voi.

sono stato bannato da 1 blog di satira giornalistica(per carità un controsenso in termini).
ed una (in generale le donne che fanno qualcosa di, non frivolo[etimologia please?], attinente al pragmatismo dell’ossessivo maschio sono… isteriche) mi ha detto che sono un brutto, gay, represso…
…tutti(ed io non sono tale) i gay son repressi(tranne forse qualche trans bellissimo) altrimenti sarebbero normali(e non farebbero alta moda)… ne capisci di psicanalisi?(e non psicoterapia per carità bbastaaa!) e allora che parli a fffà!?

Volkspress… sei una grossa delusione d’altrone… ho sempre sostenuto che i possessori “piloti”(ahahah) della macchi(n)a del popolo tedesco fossero degli “audisti” falliti(non parliamo delle “audiste” meglio buttarsi direttamnete sotto un tram[guidato da un gatto!])… come se poi un giorno magicamente quando da pecora dall’anale predisposto, ti ritrovassi colmo di danari i quali tramutassero nel cazzuto lupo(poco ci vuole, l’argent fait la guerre!) che ti fa il culo frangibile quotidie(a te a tua moglie e a quella del gatto)..
l’approdare ad una delle macchine del Wolf anziche volgare volks, la tua genia cromosomica, sperante(dal concetto di pietas cattocomunista), devierebbe verso la specie superiore cappottandosi o confrontandoti direttamente col platano, cocainimistico SUV, schiacciato inerme dalla forza di gravità che non conosce portafogli, camion ed ammortizzatori.. crisi maniacali(o il contrario depressivo) busta paga dipendenti…eeeee cromosomi.

VolfWaghen sono uno strumento di selezione di massa, così come il Volkspress ed il bourbon.

vi leggo!   😉
(ho notato tra l’altro che c’è un “poster” cioè

addetto a mettere in evidenza… etc etc
senza considerare orario, day etc;
lo pagate.

 

 

 

mi troverò bene!

 

 

 

 

 

 

l’evoluzione non è per tutte/i

la scienza evoluzionistica ci dice che nella scimmia, sottospecie antropoidae, umana(che si caratterizza e differenzia per un’intelligenza superiore); altezza(statura) e lunghezza del pene sono direttamente influenzati dalla richiesta di centimetri che viene dall’altro sesso(e non dal benessere), più che da un’evoluzione naturale che penda verso le dimensioni(non del volume cranico ch’è invariato da migliaia di anni). Infatti nelle altre grandi scimmie; gorilla e scimpanzè(si suppone; meno intelligenti) nonostante l’avvicendarsi delle ere(secoli e millenni), la lunghezza del pene è standard(sempre la medesima), piccolo, rispetto all’uomo, stesso dicasi per la statura…

 

Ci si aspetterebbero da un’intelligenza superiore richieste più organiche che evadessero il ristretto ambito della ludica aritmetica dominio semplicistico di menti primordiali.

 

 

 

ALTEZZA E’ MEZZA BASSEZZA.

 

 

 

transitorieta della vita

questo blog è morto, così come splinder la piattaforma che lo ospitava, continuare oggi a scriverci o scriverne è un nonsense senza fascino alcuno, così come tutti gli altri cadaveri traslati sulle altre piattaforme pro-muoveranno, continueranno la loro attività di comarato(le comari) s’un altro balcone, barcone, baraccone di contenuti esuli di forma e significato, benchè significanti la pochezza del nulla cosmico che ci assale quando di fronte ad una rigida tastiera ci sentiamo nevroticamente  “autori”, copywriter, nevrasteniche comparse di una commedia avvilita consumata tutta nell’infradita della pantofola scalcagnata di una vita aimè troppo trita e ritrita, immaginarsi sul palco a fronte dell’orchestra sembra terapeutico per la maestra, la signorina, l’ostetrica, la barista, la ciofecona menefreghista il baldo giovane e l’artista di un’arte sopraffina ma così fina che non s’è vista. Così parlò BellaVista.

experience

una donna alla quale manchi un po di seno,

solitamente la natura ha donato un sedere eccellente…

una donna che manchi un po di chiappa,

solitamente la natura ha regalato le pere…

una donna che ha un sedere discreto e una coppa mezza vuota,

solitamente la sensualità l’ha fuori dal normale…

di queste tre le opportune combinazioni; giacchè è vero che

chi possieda le doti di due delle citate bellezze deficia nella terza

che da sola può però, con una bocca graziosa, governare su tutte.

Ma vi fu un tempo tale e tanta ingiuria da considerare di una donna il logico,

freddo raziocinio, comune al farmacista, bancario, l’imbalsamatore e panettiere…

niente di meno di un pallotoliere che con la fiera bestia sinuosa felina niente ha da spartir

tranne che “quarti”, “filetti” e sovracoscie in naftalina…
 

bue squartato

G. Vitali daprè “Bue squartato” di Rembrandt

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Femmina: il bello della donna

e non il confuso, catodico, contrario…

Vanilla Sky

E’ probabilmente più che una coincidenza che nelle vicinanze del periodo tardo
Cretaceo, quando accadde questo incidente genetico nei primati, ci fu un breve
intervallo in cui molti altri organismi incorsero in una severa attenuazione nella
diversità o si estinsero. Questo incluse molte forme di invertebrati e, da notare, i
vertebrati dinosauri, che scomparvero improvvisamente dai resti fossili. Russell e
Tucker nel 1971 suggerirono che l’esplosione di una supernova vicina, con la sua
liberazione ed assorbimento da parte dell’atmosfera terrestre di grandi flussi di raggi
gamma cosmici e di raggi x, potrebbero avere prodotto effetti climatici casì drastici da
causare l’estinzione di molti animali inclusi i dinosauri, animali a sangue freddo. Se si
verificò un tale evento astronomico, allora l’assorbimento casuale di parte di questa
radiazione ad alto livello energetico potrebbe avere dato un contributo decisivo alla
mutazione del gene dei primati per la sintesi della proteina enzima L-gulonolactone
ossidase, col risultato di un enzima disattivo.
Pertanto una mutazione letale di condizione (Gluecksohn-Waelsch) accadde a
questo primitivo primate.
La distruzione di un tale processo biochimico vitale avrebbe
avuto conseguenze letali se non fosse stato per il fatto che si presentò in un animale
arboreo che viveva in un ambiente tropicale o semi- tropicale dove erano disponibili
tutto l’anno molti cibi che contenevano acido ascorbico. La dieta del primate mutato
forse non forniva altrettanto acido ascorbico quanto quello prima sintetizzato nel
fegato, ma era sufficiente per sopravvivere. Bournenel 1944 mostrò che un
moderno gorilla, vivendo nel suo habitat naturale, otterrebbe 4.5 grammi di acido
ascorbico al giorno dal suo cibo.
Pauling nel 1970, basando i suoi calcoli sul contenuto calorico e sui livelli di acido
ascorbico nel cibi vegetali crudi, concluse che la gamma di assunzione ottima è circa
da 2.3 a 9.5 grammi al giorno. Egli notò anche che, mentre la gamma delle vitamine B
in 110 cibi vegetali crudi che forniscono 2500 Calorie era solo da due a quattro volte
la dose giornaliera raccomandata nella dieta, il rapporto corrispondente per l’acido
ascorbico era 35 volte quello raccomandato, 2300 milligrammi contro i 60
milligrammi al giorno.
Pauling nel 1968 indicò che questa mutazione può avere avuto valore di
sopravvivenza a suo tempo perché liberò la macchina biochimica per altri scopi e
conservava energia. Il valore di sopravvivenza fu perso non appena la progenie di
questo animale mutato, evolvendo verso il futuro genere, Homo, lasciò gli alberi, si
spostò verso climi temperati e cambiò la sua dieta in una in cui alti livelli di acido
ascorbico non dominavano per tutto l’anno.
L’uomo porta ancora questo gene difettoso ed esso non ha valore di sopravvivenza per
l’Uomo moderno. Infatti, nel corso della preistoria e durante i tempi storici, ciò ha
costituito un handicap severo e gli effetti collaterali di questo gene difettoso sono
risultati nella morte di più individui,  nella causa di più malattie e sofferenze ed ha
cambiato il corso della storia più di ogni altro singolo fattore.


 

 

 

 

 

 

 

 

tratto da “La storia naturale dell’acido ascorbico nell’evoluzione dei Mammiferi e dei
Primati e suo significato per l’uomo contemporaneo”
Irwin Stone

dio ti ha abbandonata

io.. non capisco

come faccia una donna a ricordarsi di me dopo 2 anni

io… già dopo 2 ore…

AVVISO PER LE MELANCONICHE CONFUSE NOSTALGICOMICHE DONNE-TTE CHE 2 ANNI FA MI CONTATTARONO E CHE ORA A DISTANZA DI 2 ANNI RILEGGENDO I MESSAGGI STUPITE DI QUANTA INTELLIGENZA RIUSCII A CAVARNE FUORI, ALLORA, DA QUELLE DI LORO ZUCCHE VUOTE, ED IN UN LAMPO D'ESTASI SUBLIMINALE ORGASMICA VIRTUALE VOLESSERO RI-PROVARE LA STESSA SINAPTICA VIBRAZIONE D'INTELLETTUALE INTERAZIONE…REITERAZIONE! NOOO REPETITA NON IUVANT…
QUANDO LEGGI I MESSAGGI NON FERMARTI AL PRIMO MA VAI VAI VAI A FONDO E LEGGILI TUTTI TUTTI TUTTI FINO ALL'ULTIMO, E POI PENSA: SE ALLORA TI CONSIDERAVO UNA CERNIA, E TU ORA NONOSTANTE LA LETTURA E LA PRESA COGNIZIONE MI RI-CONTATTI, RI-CONFERMI APRIORISTICAMENTE IL TUO STATO STANZIALE EVOLUTIVO VEGETATIVO, SEI RIMASTA A, MESMERIZZATA, DUE ANNI FA, PEGGIORATA SEMMAI IMPLOSA IN UNA POSA, STASI CATATONICA NELLA QUALE(E' SEMPRE CARNEVALE) CREDI, IN TRANCE, DI MUOVERTI, GESTIRE, DIRE, FARE, BACIARE, LETTERE E TESTAMENTO MA! SGOMENTO è SOLO L'IMMAGINE DEGLI ALTRI PROIETTATA SU DI TE, TUBA, DI FALLOPPIO, CATODICA PERCHE' LO FAI, DISPERATA RAGAZZA MIA, SE CON LA CAPA NON CI STAI?

se-mmai

ci starai

mai?

io… non capisco
non capisco
non capisco
per questo ballo la discoomusiccc
quella degli anni 70..
la dance
la dance
la dance
io sto capendo la dance…

saludos1if8.gif

(sssono fidanzato di un famoso ggiornalista DDe roma(ma so dda siculia!!) ma sso pure etero e nel frattembo gliela butt' ar culo a una bis-ex cco l'ADS anZZi a 'mmia cuggina co l'ABS ce siamo cappottati in campagna mentre gli facevo una pompa magna, questo blogghe è stato pubblicato su NOVELLA 3000(4000!!!) negli annunci de vendita, ma nessuno si lo'vvo luto accattà e m'è rimasto sul groppone e cce devo scrive ste stronzate.. anvedi o' touchè!!) 
trombettin