individuo

internet

tv

media

la vita!

 

 

 

 

ti manovrano  dacchè sei nato

 

 

 

 

 

 

 

ma

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

l’inganno più grande

è la tua mente

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

è quello di credere

 

 

 

 

 

d’essere

TE.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

la zia, mort(a)e [commedia cittadina]


premi play e leggi.(soundtrack)

 

 

Non ho capito
che cazzo voglio
o non voglio,
che lingua
parlo o non
parlo,
leggo ma mi
fraintendo.
Oggi sono in sciopero
che qualcuno mi lanci
‘na scialuppa!
che qualcuno…
Che cos’ho?
sto soffrendo
cosa non ho,
molto.
Delirium tremens.
Quando son solo ti voglio
quando ci sei vorrei esser
solo un po meno
schizo
frenico…
dell’aria pulita! qui
c’è puzza(di socialisti!).
Garofani
quell’odore di stantio
che subisci al cimitero
ho sempre pensato fosse
degli ultramorti putrefUtti invece…
erano i fiori;
il profumo di
quelli freschi si mescola
ai decomposti, crea la
balbuzie sinestetica…
senza etica sensoriale.
Come l’odore, la scia! che
lascia la vecchiona(bisbeticoeretica) di qui
di casa mia! che
non si lavò mai
di coprire poi, cercò
riscoprire l’a(e)ssenza
del buon odore
con un profumo forte
da 3 lire
amalgama al corpo compianto.
La morte!!!
quando passa
oltre la scia lascia
un borbottio incomprensibile
fatto di
 
-“si, no, quante shcale devo f,
shta per piov, shcusa, prego, avanti, la schpesa pesa
chi sono? lo scoiattolo! anzi l’ho
scordato(lo), shalgo schiendo?”

Se ti blocca per le scale
resti pazzo;
paralizzato per ore
stordito dall’odor,
del fu fiore(del male)
più che altro dalle parole,
l’impianto scenico
apparentemente casuale senile
demenziale, bevo per
dimenticare.
Non ce la posso fare, per favore
devo andare,
-scusi signora
di 120 anni, le scale le fanno male?
salga in groppa a cavalluccio
la prendo in braccio, sto
vomitando
la porto io al
5°(elemento)piano
ascensore umano
-per carità però
stia zitta, che perdo la
forza la rincorsa,
della slitta sono
in apnea sto per collassare,
ad un passo dalla
fine, l’enfisema polmonare.

“Grassie giovane… buongiorno e arrivederZi caro.”

 

 

 

Onnoooooooooooooooooo
ooooooooooooooooooooo!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
he!no; la replica non ci sarà…
(…)
ahò befana…
(…)
ehi!!!

fazzio le scale sino al 5° piano le gambe mi fan male
devo portare la scpesa sono sola, sono sempre stata sola
confinata al 5° piano ho 121(mila) anni e dunque vado piano
all’epoca mia z’erano signori, uomini, ora mi sbattono
la porta in fazzia perchè scion veccia, brutta, ma vivo.

 

 

porcoddeaz nonna non puoi sequestrarmi con la tua poetica
divento un animale, m’imbizzarrisco come il cavallo mi
nasce naturale l’istinto
di protezione, salta in groppa anche se dopo
dovrò farmi la disinfestazione!!
chi son costoro che ti sbattono la porta in faccia!!
porcamiseria ladra chiamami telefonami così che io gli faccia, non so che cosa!!!
son tuo figlio, nipote, marito mai sentito,
l’acrobata che ti porta e regge s’un dito
la vecchiezza non è che il raglio, di ieri, della giovinezza
impressione onirica mentale. L’ospedale dove
ricoverati stanno i ricordi malati, però
se il futuro non esiste
cos’è dunque il passato?
un fiore “putrefa(t)to”?
Il rosso garofano
splendente oggi,
domani sarà morente,
puzzolente(come te) nonna
che non t’ho mai avuto,
dunque passato e futuro sono
niente, cosa conta dimmiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!

Sciolo il presciente(amor mio!).

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!
il presenteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!
amor miooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!
ho sempre

 

 

sbagliato

 

 

tutto nonna!.

 

 

 

 

-M che belgli occhi grandi
che z’ai! shembrano turtelen…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
ghoul

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

te l’avevo detto nonna
di star zitta
ora mi tocca
mettermi il tuo soprabito
reggiseno, e collaaaaaant
che schifo!.. solo per fare il
lupo frocio della favoletta
di Charles Perrault..
ma
io non sono frocio;
neanche lupo

 

 

sono

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

una favola.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

cappuccetto.jpg

 

 
cappuccetto?
mi sa
aspettare…
grauuurrrr!
185cl.gif

Una mattina mi son svegliato,
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
Una mattina mi son svegliato

e ho trovato l’invasor.

O partigiano, portami via,
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
O partigiano, portami via,
ché mi sento di morir.

E se io muoio da partigiano,
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
E se io muoio da partigiano,
tu mi devi seppellir.

Mi porterai lassù in montagna,
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
E seppellire lassù in montagna
sotto l’ombra di un bel fior.

Tutte le genti che passeranno
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
E Tutte le genti che passeranno
Ti diranno «Che bel fior!»

È questo il fiore del partigiano,
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
È questo il fiore del partigiano
morto per la libertà!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

i natali di questo testo popolare si fanno risalire a tradizioni emiliano-romagnole(come qualsiasi cosa, grossolanamente made in italy, vedi il Cane Corso allevato pacchianamente in regione[trasformato in un boxerone] che invece è pugliese, compresa la liberazione da un oppressore nato nello stesso “stato” in quel di Predappio) la realtà è però un’altra, a Cuba cantano questa canzone con la parola guerrillero in veste di partigiano… http://www.sitocomunista.it/canti/bellaciao.html

mesmerismo ateleologico

ho imparato a parlare e da quando

è assunto, l’assunto, sono sempre

al telefono con qualcuno che

non può ascoltare, allora finge

se non finge

dorme

e se non dorme

è morto.

Come il topo

nel buco del culo di

Richard Gere.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

vivere un costante stato di trance

serenità cannabinacee, furfuracee

sepolture in vita presso

differenti indirizzi corporei

interni, contesti oggettivi indifferenti

escatologie catatoniche scatologiche

trasmissioni interrotte ininterrottamente.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Stiamo” comunicando,

no

sto defecando,

tu vegeti

mimando oscena

un’esistenza

“non convenzionale”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

sogni.

 

piatteza on piano

non – sono ancora iscritto in questa piatta forma proletaria di enigmistica letteraria…rodari

…parente handy del settimanale, più letto, fatto finta di, nella strategia dell’ultima spiaggia(in treno, ombrellone, ambulatorio, prima di mollare il boyfriend)…
Che qualcuno scriva un post che poi a casa con calma unendo i puntini mi esce fuori un concetto ahahah… giornalai compresi.
Ho già ricevuto 1,5 minacce di querela preventiva per stalking (quanti danni che fanno le pubblicità regresso) da una poveretta grafomane che crede io la voglia sottomettere:

slave fai fare il master a tuo marito, ma

in psicanalisi così ti cura, e poi te molla, guarire è troppo equivocabile x voi.

sono stato bannato da 1 blog di satira giornalistica(per carità un controsenso in termini).
ed una (in generale le donne che fanno qualcosa di, non frivolo[etimologia please?], attinente al pragmatismo dell’ossessivo maschio sono… isteriche) mi ha detto che sono un brutto, gay, represso…
…tutti(ed io non sono tale) i gay son repressi(tranne forse qualche trans bellissimo) altrimenti sarebbero normali(e non farebbero alta moda)… ne capisci di psicanalisi?(e non psicoterapia per carità bbastaaa!) e allora che parli a fffà!?

Volkspress… sei una grossa delusione d’altrone… ho sempre sostenuto che i possessori “piloti”(ahahah) della macchi(n)a del popolo tedesco fossero degli “audisti” falliti(non parliamo delle “audiste” meglio buttarsi direttamnete sotto un tram[guidato da un gatto!])… come se poi un giorno magicamente quando da pecora dall’anale predisposto, ti ritrovassi colmo di danari i quali tramutassero nel cazzuto lupo(poco ci vuole, l’argent fait la guerre!) che ti fa il culo frangibile quotidie(a te a tua moglie e a quella del gatto)..
l’approdare ad una delle macchine del Wolf anziche volgare volks, la tua genia cromosomica, sperante(dal concetto di pietas cattocomunista), devierebbe verso la specie superiore cappottandosi o confrontandoti direttamente col platano, cocainimistico SUV, schiacciato inerme dalla forza di gravità che non conosce portafogli, camion ed ammortizzatori.. crisi maniacali(o il contrario depressivo) busta paga dipendenti…eeeee cromosomi.

VolfWaghen sono uno strumento di selezione di massa, così come il Volkspress ed il bourbon.

vi leggo!   😉
(ho notato tra l’altro che c’è un “poster” cioè

addetto a mettere in evidenza… etc etc
senza considerare orario, day etc;
lo pagate.

 

 

 

mi troverò bene!

 

 

 

 

 

 

spleender

ho letto tra i blogs… laconica perla(una delle tante) lanciata nel firmamento dell'etere(etilico!):
"l'assenza presuppone presenza" che in "volgare" vorrebbe, pare, esprimere una dietrologia intelletualistica inaspettata, ordita dall'autore(trice!) in anni passati, nello sforzo escretorio a 45°, in toilette, nell'intento fisiologico-filosofico di produrre una di quelle, veramente grosse, tracce da un'intuizione sulla vita terrena e, perchè no, ultra-terrena, con fare aristotelico peripatetico(dal cesso alla tastiera sgocciolante), sempre nella medesima posa defecatoria a 45, consona ai più come culla d'ottime letture, nella fattispecie, invece gravida d'avvistamenti lucidi sul modus vivendi e agendi che svelano all'inerme e naufrago net-surfer la retta via:

Aho!
Se n'annato…

saludos1if8.gif
(ma prima c'era)
('hovvisto io!!)

forever after

domani m’ammazzo, mi spiace solo per Carmelo e, per quel che resterà di me, le squallide esequie…
senza funerali di stato, senza il presidente della repubblica che dopo solenni lacrime, di circostanza, ripeta, replicante, l’immenso solito, inequivocabile:
era un coglione.


dopo: concerto sinfonico di Amedeo Minghi, con capelli giallo frumentino e riflessi fucsia fluorescente.

evo
(si; è di un anno fa ora sono gonfio di birra, vedi video successivo)

 

on line

ogni riferimento a persone, profili o cose è puramente casuale

e sticazzi?

sono il tipico bravo ragazzo, lavoro sodo….

e sticazzi?

un Groviglio….

e sticazzi?

una mamma, una moglie, una nonna…

e sticazzi?

Inaffidabile, fantasioso, un tantino perverso…

e sticazzi?

non si vede bene che col cuore

e sticazzi?

disco immaginale, campionario d’imperfezioni…

e sticazzi?

Uno che spesso si arena…

e sticazzi?

se riesci a scrivere le meraviglie del paradiso nella…

e sticazzi?

siamo ignoti a noi medesimi noi uomini della cono…

e sticazzi?

niente e nessuno

e sticazzi?

la mia generosità è come il mare e non ha confini…

e sticazzi?

artista estravagante, cosmopolita delle idee…

e sticazzi?

studentessa di psicologia, aspirante sessuologa…

e sticazzi?

sono un po stanchino

e sticazzi?

chi sono? ditelo voi. sono quella che vedete…

e sticazzi?

io sono io uffa.

e sticazzi?

sono forse mi avete conosciuto e mi avete dimenticato(ndr possibilmente)

e sticazzi?

sono quella poco simpatica, indisponente, a volte fredda e…

sticazzi?

quando ho un po di denaro mi compro dei libri…

e sticazzi?

sono una persona alla ricerca di se stesso e viaggio attraverso

e sticazzi?

esteta

e sticazzi?

un simpatico blog per esibizionisti e curiosi

e sticazzi?

una giovane promessa del cazzeggio logico incondizionato

e sticazzi?

una ragazza di 23 anni terribilmente lunatica…

e sticazzi?

io sono odette toulemonde…

e sticazzi?

un bi-gatto, figlio di gato barbieri…

e sticazzi?

ho cercato per tanto tempo le parole che mi descrivono…

e sticazzi?

nascosta in una bugia fragile tra la folla.

e sticazzi?

quarantanove anni spesi arrancando in una vita bastarda

e sticazzi?

acqua in movimento

e sticazzi?

anima libera che vuole esistere, vivere amare con il c…

e sticazzi?

un’aspirante

e sticazzi?

io sono dorian dum

e sticazzi?

politicamente scorreggio

e sticazzi?

un apolide

e sticazzi?

io sono illusione nella realta’ fatta dalle stesse illusioni

e sticazzi?

raccoglitore amatore di pornocose ultracuriose

e sticazzi?

un nuovo amico.ascolta le mie cover dal mio blog.

e sticazzi?

“Cari amici, quale congiuntura favorevole Vi porta oggi qui

e sticazzi?

qualcuno che cerca e che si trascina dietro una tristezza

e sticazzi?

Sono una persona molto timida sincera e leale. Amo molto

e sticazzi?

Vivo nella perenne ricerca di coltivare i miei sogni e sentimenti

e sticazzi?

una ventisettenne che si è appassionata ad un mondo "strano " per caso e che si è scoperta una cuckuld femmina(trattasi di varietà esotica d’orologio a pendolo scrivente; orologio a cuckuld… ultimamente tengono dei blog, è l’evoluzione!)

e sticazzi?

Il corpo e’ il mezzo per realizzare le fantasie ma anche

e sticazzi?

SONO LA ROSSA mi specchio e sono bella

e sticazzi?

spiritello porcello, inguaribile romantico, bambino non

e sticazzi?

La vera differenza tra una donna e una ragazza è il prezzo

e sticazzi?

Chi siamo?Due pazzi scatenati che si amano da matti!!!

e sticazzi?

"forse un giorno io sparirò meravigliosamente"

e sticazzi?

Un osservatore del mondo…

e sticazzi?

troppa virtù per essere (umano).

e sticazzi?

IO… semplicemente…IO… e basta…PUNTO anzi PUNTO

e sticazzi?

Una persona come tante, con una mente elaborata come pochi.

e sticazzi?

Uno che scrive le memorie del suo percorso scolastico

e sticazzi?

Uno di quelli che hanno creato Splinder e ora cerca di capire
(ndr perchè cazzo l’ha fatto..)

e sticazzi?

Di tanto in tanto volo, sogno un giardino di agrumi attorno a una casa, Zorobabele

e sticazzi?

AkiChan una ragazza abbastanza strana, alta 1,61cm

e sticazzi?

Regina trash

e sticazzi?

*trying to be ascetic/aseptic*

e sticazzi?

medico internista amo le cose giuste per tutti e sono battagliero

e sticazzi?

Sono nato a Firenze e ho vissuto tra Udine

e sticazzi?

Più osservo gli eventi e più dissento. Faccio dell’essere

e sticazzi?

Una persona qualunque, con la testa perennemente
fra

e sticazzi?

Sono e vivo qui, prendo forma in questo luogo remoto e

sticazzi?

un luogo per le nostre anime…Dany e Flame

e sticazzi?

una troia

e sticazzi?

Io sono quello che è appena arrivato. Che ha aperto gli occhi. E

sticazzi?

Questo blog parla di me, di come vedo il mondo, delle cose belle

e sticazzi?

sono un bear!sia nella vita di tutti giorni cha nei rapporti con le

e sticazzi?

leggo, ascolto, scrivo e fotografo; non suono più.

e sticazzi?

Ciao sono Cassie – Ciao Cassie – Non amo più nessuno da due anni ormai!

e sticazzi?

Affascinato dal poter essere un cielo limpido, per una stella che

e sticazzi?

Scrittore dilettante. Di lui si sa solo che è in età matura, ha

e sticazzi?

un mito…… the rock per gli amici

e sticazzi?

Sono EGOista, EGOcentrica. Sono sbagliata ma lo nego. Odio

sticazzi?

Lunatica.Tendente al viaggio mentale.Amica, ma non

sticazzi?

uno qualunque, come ne incontri ogni giorno per strada. uno

e sticazzi?

Favolosamente lunatica, tempestivamente presente, appropriatamente capricciosa

e sticazzi?

maschio adulto che cerca la sintesi assoluta fra la logica(ndr fica)

e sticazzi?

Vivo nel terzo pianeta del sistema solare, la terra, sono un mammifero

e sticazzi?

"Non c’è da meravigliarsi se di rado appaio naturale. Naturale in che senso, fedele a quale condizione dell’anima, a quale strato?

e… (tenterei una risposta teologica ma l’imput è preponderante:) sticazzi?

Eternità Superiore del Dandy. Cos’è un Dandy? È:

sticazzi.

(con affetto, Remeron)
(e sticazzi?)

post in divenire
si accettano suggerimenti o segnalazioni(di fumo)

e sticazzi?

bollettini noglobal(impronte)

albergo ad ore nella co(no)scienza culturale italiana contemporanea
sono un’escort, una puttana di lusso che dà il suo culo all’a(e)ssenza di questo secolo:
latitanza d’ogni, qualsivoglia, poetica, lungi dall’essere in se un valore anarchico, nichilista,
detratto volontariamente; espressione invece di un aggiunto e(a)stratto capitalista, comunista, nazifascita
di un appiattimento valorizzante il nulla dell’uomo globalizzato, mondificato, nullificato
nella sua moltiplicazione all’ennesima prepotenza, fatale da annientare qualsiasi possibile
(illuminata*) individualità

*quella stessa che creò in epoca elisabettiana(con Gutemberg) il pensiero critico, annullato oggi dall’avvento redivivo della cultura orale(radio e tv), ma c’è una redenzione matematica sfuggente al pensiero asfittico e confezionato delle dittature morali per la massa media-comandata: la matrice algoritmica elettromagnetica: la rete; internet.

Allah, Buddha, Manitù, Cristo,
mi fanno una gran pippa,
sono delle immaginette che non possono nulla
di fronte alla sacralità delle vite distrutte nel loro incerto nome.
sucate cavernicoli teologizzati,
merda dell’ignoranza che possiate morire voi
schiacciati dall’onnipotenza dei vostri falsi dei
e che siate e siete fortunati, vi salvi la scienza umana.
che con dio non c’entra un cazzo.


fuck you bro.


odio l’umanità
ma credo nell’immensità solipstica dell’individuo,
essere umano e
disumano.
e non dissimulo la mia incredulità di fronte ai comportamenti della popolazione ebraica israeliana vittima della shoah che attua, senza memoria, lo stesso mostruoso genocidio del quale la storia vittima la battezzò; siete ora figli e artefici di chi vi fece tali, non più d’Abramo ma: nazismo e xenofobia.
Vergognatevi mostri! Che un dio possa aver pietà di voi.
quel messia di cui state ancora aspettando l’avvento, quel dio che v’ha
dimenticati, abbandonandovi nella vostra raminga ottusa "verità".
ci sono altrettanti milioni di anime che hanno maledetto col sangue la follia nazifascista, l’olocausto consta 14 milioni di vittime, solo una parte viene però ricordata, i 6 milioni giudaici(agg.comune. ebraico: tradizioni giudee | agg., s.m., ebreo: il popolo g., i Giudei ), e perchè gli altri 8, tra rom, handicappati, omosessuali, comunisti, intellettuali ed artisti dissidenti cosa sono stati o cosa sono; meno importanti di voi?
Non c’è una razza, ma la specie umana.
Protagonismo e personalità di un popolo constano nella civiltà, nell’apprendere l’evoluzione sociale e civile dalla storia e dal sangue che l’ha scritta, non nell’acquisire, in rappresaglia, una maggiore potenza di fuoco, perché questo modo d’agire è sintomo esplicito di malafede.
Antisemitismo è un termine sbagliato, riferito all’olocausto,
antiumanismo è il neologismo esatto,
non ci sono protagonisti, tra le vittime, ma corpi umani e pretesti esangui,
straziati dalla sete di potere.

 

per una navigazione intellettualmente onesta

sad boy tired
Quando metto un cartello stradale che vieta l’accesso al blog a:
donne sposate,
minori di 27 anni,
fumatrici
minorenni di 35(0) anni
che si addentrano nella selva più che altro con intenzioni subconscie, quelle di cui accennava zio Freud, che hanno, dunque, "un po" a che fare con la sessualità(per Freud, quel maniaco! tutto dipende dal sex, quindi finitela di menarmela con la vecchia storia dell’amicizia… birbantelle), dicevo, i divieti sono per voi! non è un monito a me stesso, non il super io che impettito da un sonnambulismo moralistico mi appiccica i simpatici stampini in calce ar Blogghe, e non significa neanche che se mi contatterete vi sbatterò fuori a calci(metaforicamente), io sono democratico, tollerante, sociale, socievole e socialista ma anche filantropo, dunque; vi avviso, scrupoloso, con i cartelli variopinti che:
soffrirete
,
soffrirete

soffrirete
molto
,
(anche)se vuoi;
soffriremo(?)
(già più difficile: narcisista, collezionista, centrometrista*, sparato a vista,
anaffettivo, ca
catonico, fluoxetinico; numeri siete numeri!!
)
Eppure…
ad ogni modo,
ognuno "scelga" ciò di cui vuol morire,
ma "ricordati" che
d’amore

non si muore…


(occhio
ai capri
espiatori)

amo Bowie che ha occhi come un husky e
canta, ma
principalmente perchè
non capisco
quello
che dice.

*atleta specialista nella gara di corsa dei cento metri piani nei vicoli del centro storico
con una o più partners a seguito(in seguito), donne lanciatrici di stoviglie e pallottole "vaganti"…
(fonte Wikipedia)

Q.I. (80% cacca) siamo nella media

il più grosso problema dell’uomo medio è avere un cervello.
il secondo è credere d’essere (un uomo) superiore alla media.
il terzo è che è vero.
(in media, le medie aritmetiche delle indagini statistiche sono arrotondate per difetto)

( il quarto è che ha un blog su spleender)


crede d’essere un fotografo, filosofo e colto intellettuale,
fa foto di ragazzotte slavate morte de sonno,
intitolandole ad effetto(serra):
"La Purezza è mezza bellezza"
"L’innocenza co’ lla purezza,
pulisce il parabrezza, ed è intelligente"

"La bbellllezza seconto me"
e varie, toccanti, ispirate combinazioni.
a volte si esibisce in altre pose da Luna Pork
co’ mignottoni ammiccanti che divorano lecca
lecca enormi(sofisticata retorica erotica..),
sottolineando sempre negli eloquenti titoli delle
"opere d’arte" che:
"sta foto l’o fata i,
meriterei carci’ncù,
ma devi farlo qui,
vietato pestarmi altrove
"

facendo affidamento all’ineffabile licenza poetica nonchè
licenza media inferiore.
..
in combutta con il geniale redattore de "Ultime foto pubblicate"
della cui professionalità ho già, mesi or sono, penelopemente
intessuto preziosissime lodi, imbastisce spesso
il quadretto de l’home page de spleender(e)…
ma… è tutto sotto controllo,
siamo nella media…
(anzi, considerando l’arrotondamento, al di sotto)

(in media dovreste ricominciare dalla 3ª
media)

gesasdfx6

spleenderectomia

ricevo quotidianamente inviti di partecipazione(ringrazio sub-ordinatamente ognuno) a blog d’ogni genere ed orientamento ma;
l’unico, sappiate (s)fatica(n)ti, al quale "partecipo" saltuariamente è il mio, che è poi de spleendere;
io,dunque, sono ineluttabilmenteVostro, prendetene e mangiatene tuttipuking(con le dovute cautele).
sono altresì iscritto al Bosforum, solo in veste di commentatore, perchè casualmente gemellato, in sorte, dallo stesso(similare) intento (auto)distruttivo, non per niente, il povero di spirito, il non vedente(che non è il cieco) ci(remeron e bosforo) scambia per l’uguale, ed in un certo qual modo si è sempre l’alter ego del proprio amico come del proprio cane, della donna, dell’intento, dell’ideale, ed in alcuni casi particolari, dell’universo. La mia propagazione elettiva, la mia unica propaggine intellettifera(autologa) spleenderiana resta "uomo a dondolo", altresì "selfportrait" azichenò "Remeron" e perbacco; sucatemela e non chiedetemi mai più di partecipare ai vostri oltremodo "esterrefacenti", anzichenò(come minimo) personali blog, è come chiedermi di cagare al vostro post(o).

oggi è sabbbato?

 
fzzz
prosit.

cerco di smussare gli spigoli vivi prima di sbatterci fatalmente(per lo spigolo^^)…

poetiche (funambulatorio)(siete vani)


non mi
rappresento
una minchia
un volto,
un’impressione,
un abstract…
ma,
la volgarità mi è
aliena…
hahahahahahahahahahah

hahahaha(!)lle 3.44 è
troppo tardi per comprare
una bottiglia?
(si, a Bologna)
(meditiamo)
il mio vanto e condanna?
rendere felici
persone tristi
ma…

alcy

ciò implica io abbia un ottimo rapporto col mio
super io
inutile lo sforzo
 per dimostrare qualcosa(di bbuono) a me
medesimo
gesasdfx6

(potrei anche farmi Ladoccia ora
ed uscire
oppure
uscire senza farmela…
trovo sempre
fuori
 qualcuna
pre-disposta ad una sveltina)

l’esempio

ultime foto.jpg

al lampione dei lucchetti(vedi post precedente) a ponte Milvio (Roma) bisognerebbe appendere(con un fiocchetto azzurro se maschio, rosa se femmina) anche il redattore delle "ultime foto pubblicate", che dovrebbero rappresentarmi (!!) e principalmente osservare, le stesse, le indicazioni che l’intestazione della finestra immonda suggerisce:"ultime foto pubblicate" e non essere invece le medesime immaginette che girano, subliminali, da 3 mesi. Pare di respirare un clima noto, un tanfo, soporifero secolare che invoglia, nelle "picture" abominevoli, nelle grafiche, nei blog e contenuti trash relativi segnalati dalle "alte sfere" ad’abbassare il tiro, la media intellettuale, un po(tristemente) un diktat del paese tutto, della congiuntura storica, dei rappresentanti gli italiani al governo ma… non è detto lo si debba adottare(il suggerimento mediatico o messianico) anche in una comunità elettronica ed indipendente(?).
Il mio ringraziamento lo manifesterei dunque, qualora me ne fosse data facoltà, appunto con una coloratissima festa domenicale in piazza: una esecuzione capitale pubblica(del ligio relatore succitato); conscio delle relative responsabilità morali e didattiche che mi competerebbero, machiavellico, in seguito, nei confronti della storia.

corpi astrali

corpi-astrali

e se davvero io sparissi ingoiato da un ambito prettamente masturbatorio del quale l’origine annulla la funzione dell’essere che svergognato si annichilisce in un corpo astrale?


cosa cambierebbe per te
?dimmi.

mi dissocio

sono un isola al vostro interno

non posso più tacere
di fronte allo scempio,
all’aberrazione

ieri c’era pubblicata addirittura la
foto di una(non molto"cauta") che si considera brava
con la macchinetta(del caffè!), soggetto:

su’ fratello col cazzettino in erezione

coperto dalle mutande (il pudore)
ma stretto tra le mani (l’eros)..

ho capito, esiste anche questo,
ma non me lo mettete nella home page!!!
abbiate pietà per un uomo
che ha un po di gusto…

non posso continuare così

APPUNTI DI VIAGGIO(luppole)

ebbbasta con sti cazzo di "appunti di viaggio"!!!
siete macchiette stampate (male) in serie da tv e web,
tutti con le stesse stronzate e gli stessi slogan!!!!


APPUNTI DI VIAGGIO..

francobolli!!

dove cazzo
dovete andare

?

non voglio più iscritti
cancellatevi tutti o vi blocco!!!!!!
cry sfondo nero.gif

….
 
perchè non
mi "so tenere bene?"
perchè non devi bere e non devi fumare per non essere così!
cosìcosa?(slime putrescente!)
vecchio???
io sono vecchio,
sono vecchissimoooooo!!!
lo sono sempre stato,
lo sono natoooo!!!
siete voi i ggiovani!
appunti di viaggio…
ma…
aaaaaaaaaffanculo va

cry sfondo nero.gif

lo ripeto per la 74a volta

non invitatemi

non partecipo ai blog
un buon motivo per chiuderli,
non aprirli proprio,
ed aprire invece un foro calibro 9
nella vostra zucca vuota.

(sono acceso)

voglio una droga ribelle!
che non faccia ingrassare
e non rovini la pelle!
voglio le stelle…(in polvere)^^
(e non è la coca!!!)

Remeron Channel Tonight:

perchè le coltivatrici di luppolo mestruavano tutte insieme alla fine del raccolto?
estrogeni luppolesi, realtà o fantasia popolare?
 m’imbriacate e mi effemminate?
non ce la faccio più
siete tutte li nella mia panza a coltivare a-climateriche un luppolo dorato
che poi, maturo, verrà pisciacchiato a sangue e bevuto.. (da mecry sfondo nero.gif)
(non bere mai la birra rossa!!!)


luppole… su Remeron Channel

perchè mestruavano tutte insieme?
c’era un premio sindacale?
solidarietà di genere?
fu un po come il movimento delle tabaccaie?
luppole! e sai cosa bevi…

cry sfondo nero.gif

vorrei darmi 39 pugnalate nello stomaco per poter
bere tutto d’un fiato un fusto di luppolo fermentato di 50lt.
e morire dissanmbriacato

cry sfondo nero.gif
(neologismi luppoli su R. Channel)

extralarge(la droga dei santi)


n
el caffè fatto due giorni fa, cuccioli di blatta annegano, li tolgo col cucchiuaio di plastica con cui una settimana prima avevo mangiato "Philadelphia" poi lo verso nella tazza appena lavata(mio dio una cosa pulita!!!e non c’è neanche una donna in giro…) poi metto tutto a sterilizzare nel microonde(anche la mia coscienza sanitaria), aggiungo il granarolo, lo riscaldo un altro po, cereali, dietor e la zuppa è pronta…  ci ho saputo fare con la prima colazione… la prima che preparai a 10 anni, le altre sono state un pedissequo ripetersi inerziale, in uno sfaldamento coreografico attitudinale che il tempo ha appesantito di semantiche occulte eeee…   bafanculo va.

relazionarsi civilmente con una iena… è possibile?


molte ragazze m’hanno lasciato dopo averle schiaffeggiate…
perchè(gli ricordavo il babbo?)?

dov’è il marcio!!!?

"essere o non essere"
non è il problema,
l’importante è fingere,
è un anatema?
non credo…
è uno stratage(m)ma..

molte ragazzei hanno il quoziente intellettivo di un tacchino…

(vi amo)

bevo tanta birra senza fottermene del caro petrolio.

origami

se solo guardassi con l’adatta indifferenza
degli occhi freddi, di chi vuol capire per sapere,
avresti di me l’immagine del vuoto, quel, numeroso,
nulla che occupa la mente quando ti senti sola.

mi batte in petto una carta spiegazzata (riciclata)
c’è scritto sopra "Amore. Mai saputo, mai tradito."

supermenne

per quanto tu possa pensare di fottermi
io sarò sempre ad un livello tale d’incoscienza
in cui il tuo lavoro sarà riconducibile alla metà del danno
di una sigaretta + una birra doppio malto

(meno una bustina d’immun’age) [meno 20 mg di fluoxetina]
[meno 280 mg di caffeina] (meno 8 mg di testosterone endogeno)
(+ 7,6 mg di criptonite che non sai dove trovare… sei una fallita.)

superman.gif

*questo post non è 
dedicato a te spiqquera: ridimensionati!
però ho un po esagerato con le cattiverie
ieri sera mbriaco e punzecchiato, mi dispiace, perchè
la spiqquera è una colonna portante
di questo blog…
(crediamoci tutti)

(fermo biologico)

vendo ricci di mare pescati con le bombe
(atomiche)

ho perso l’anima nella metropolitana
seduto affianco a un pellerossa
affianco a un pellerossa

mi muovo perpetuo
nella polaroid scolorita

il vicino ristruttura

mi dai fastidio


mi capita

di provare un intenso fastidio
quando vengo svegliato
a colpi di mazza,
martello pneumatico
trivella antroposaica
GENNAIOOOOO!!!!
piccone
urla e fischi indecifrabili.


mi capita

d’avere questa faccia e nessun
senso di colpa.