il maschio

tatoo-1

Annunci

stunt girl


premi play e poi vattene*.

 

 

Ieri notte.

Abbiamo fatto l’amore

io; TE

mi annusi le ascelle scusa
ma…

si ti prego fammi entrare più dentro, col naso

non sai quel che fai

si, posso rimanere col muso qui

fin quando non nasce il sole?

…no, tra, “non so quanto”, devo andare.

e dove devi andare?

‘na parte.

ma… ci possiamo rivedere?

e non lo so sai… No.
Mai.

io voglio solo annusarti le ascelle per sempre

ma… tu,
(non),
sei pazza.

Non è mai successo, c’è

un’odore… tu…

Si,
Io non posso.

perchè?

S(u)ono.

Che strumento?

Silenzio.

possiamo farlo insieme?!!

no;
non mi piego.

Non sono stabile

neanche io!!!

ma…

Ciao, vado.

No! voglio venire; devo restare
con te

ahahah… il tempo cambia e
quanto
faranno perchè
mi lasci…

Lavorerò io, farò questo farò quello pur

di star con te purdistàaaaaaaaaaar!!

Hai solo 28 anni, non capisci;

non c’è modo, se l’amore è per sempre; annulliamo
sto destino falso che

finisca subito.
Questo; è il nostro.

ma ti fai tante paranoie io; domani come

farò senza le tue ascelle?

no, che piangi; non ho colpa

il mondo vuole così

domani morirò

non ho
neanche 40 anni.

vattene!
ma! ti vuoi staccare dal braccio?

NnO!

ma ti devo dare un colpo di Karate a 18 carati??

si, ma

 

uccidmi ti prego.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
non ucciderò nessuno
oltre me stesso
non ne avrei
facoltà.
tu non sei
una facoltà ma
un capriccio facoltoso.
Il quale non posso
permettermi “femmina”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
*quando si fa jazz in italia(che controsenso!!)
pare d’essere all’arena imperiale ma
non si comprende bene se
all’entrata dei gladiatori;
bestie selvagge, o sulla punta del pollice di Cesare:
la stessa nobiltà triviale ahahahahahahahahahahahahahahahah…
il vostro essere provincia mi fa ridere da
sempre, se foste stati una “legione” autoritaria
non avreste lasciato morire vostro fratello
padre, Luigi Tenco,
se foste stati…
giacchè il passato non esiste ed
il futuro è una chimera il condizionale
è il verbo per descrivervi.
Guitti, pagliacci!!

emancipazione femminile: il venerdì bulgnais(you’re lost little girl II)

t(o)ipico trastullo (data la minore capienza della scatola cranica occupata già per metà dal maschio "balia" prescelto) della donna sposata, fidanzata, amicata, è trovare una minchia alternativa, in veste ricreativa;
usa di solito il gergo: ma cosa hai capito? guarda che io son sposata (fidanzata) (impegnata) (impiegata) (una professionista!!!), sto morendo di sonno, ti ospito solo sul DIVANO per un’ora po te ne vai… mentre stai per addormentarti, traumatologico, sul divano ti si presenta col caipiroska(na cosa più sbrigativa? e be la creatività è donna.. come il mumble mumble):
"ma stai dormendo… e il bicchere della staffa!!?"
famoselo…^^ bicchiere, piatti e tutto il servizioooooooo

alle 6.00: scusa amoruccio, tesoro, core, terremotooooo; ora te ne devi andare che arriva il mio amore!
a ma non ero io?
e no!(isterismo minaccioso da 113)hai capito… màle(recupero in calcio d’angolo, con tono d[iaf]rammatico da scafata attrice di prosa)
okkei, ok, va bene.. mi vesto, mi alzo e me ne vado.

"non puoi!!"
dopo 2 settimane in un driiiiiiiiiiin alle 2.00 di notte
"sparire così…"
ahem.. pronto chi è?
"e non fare finta di niente! il solito stronzo maschilista; meridionale, che vuol’imporre il suo volere!!"
.. ma… scusa… chi cazzo sei?
ma come? sono la Luisa!!!!il tuo amore… m’hai già dimenticato? sei il solito uomo di merda….
(click) prontopronto… pro.. ncrrrrrffrrrrrrrrrssssgggggghhhhhh

follia sospetta II(riflessioni)

madr e padr

-credi che nostro figlio stia bene?
-ma si certamente, cosa ti fa pensare che qualcosa non vada?

silenzio


-è stato "nascosto" dietro l’armadio per un ora mentre avvitavo la lampadina…

-non posso crederci, c’hai messo un’ora ad avvitare una lampadina!?
-…

il quadretto si ricomponeigormu0
 

relazionarsi civilmente con una iena… è possibile?


molte ragazze m’hanno lasciato dopo averle schiaffeggiate…
perchè(gli ricordavo il babbo?)?

dov’è il marcio!!!?

"essere o non essere"
non è il problema,
l’importante è fingere,
è un anatema?
non credo…
è uno stratage(m)ma..

molte ragazzei hanno il quoziente intellettivo di un tacchino…

(vi amo)

bevo tanta birra senza fottermene del caro petrolio.

ogni riferimento è puramente casuale…

affettuosa dedica
a (quasi) tutte le splinderiane che ho conosciuto negli ultimi tempi e che hanno davvero qualcosa da dire:

(specialmente poi quelle alle quali dal Lazio in giù gli si rivolgono in inglese(no comment)… per non parlare delle pompeiane… delle alte 1,75 Km e di quelle che vogliono fare polemica senza motivo e gestiscono una cartoleria (a padova!!) di quelle che aprono il blo(g)b non appena le mollano e si fotografano pixellose in webcam… e si, siete una singolare combriccola di fenomeni ben assortita*)



*per non parlare della solita banana…
di quelle che per farsi vedere in foto
ci vuole la mano potente di dio…
l’unica che si salva è Pepina!!! che però
è stata bloccata perchè pazza, anche la Drunked va,
ma è troppo discontinua… l’unica e fedele compagnia è la mia
perfetta solitudine mutuata forzosamente anche nell’intestazione
dal nostro bravo Federico Fiumani.
(se ho dimenticato qualcuno non vogliatemene)…

intelligenza alimentare

banane confezionate della coop, fuori sono buone, dentro sono marce, ora per via della mia coerente morale economica coercitiva sono costretto a mangiarle, mi viene da vomitare ma al contempo riesco a distinguere i diversi livelli di gusto con le mie allenate papille, il dolce, l’amaro, l’acido, l’alcalino, il rancido, il corrosivo, dovrei quindi essere fornito di una quantità eccedente, il necessario, di neuroni per poter interagire in questo contenitore. Se così non fosse puoi pensare al compostaggio organico…

(poverina però che insana fine, mi piacevano le ultime cose che stava scrivendo… perchè ti fanno quelle cose in bocca?)

a tutti coloro che mi hanno scelto come amico, chiedo: perchè non pensate al compostaggio organico?

a tutte le donne* che ho conosciuto qui su splinder: vi disprezzo.
a tutte quelle che conoscerò: vi vorrò bene 🙂
a tutte le donne che non si sa mai: potrei disprezzarvi amandov(m)i(mentre guardo il culo di un’altra) (che magari ha anche un po di carattere) 😐


c’è una che in pvt ha esordito con: mi piace la prepotenza che sbuca dalle cose che scrivi…(attenzione!! gli piace la  prepotenza, che sbuca!!) (non chiedetemi chi fosse ho dovuto cancellare il messaggio per smettere di masturbarmi rileggendolo più e più volte cosparso di miele e canfora dopo aver acceso incensi all’oppio e citronella in tutta la casa.)

*mi riferisco alla donna non in quanto bersaglio prediletto di misoginia,
ma in quanto (casualmente) unica forma di intelligenza "umana" frequentata dal sottoscritto su questa piattaforma.

valium

vorrei fugare… una figaretta

ah..

ah ah..

ah ah ah!

monstersm
In fila alla posta…
(sto imparando a dormire in piedi come i cavalli (ho suppergiù anche lo stesso odore),
poi mi sveglio di soprassalto e sono appoggiato alla signora
con la permanente turchina che puzza di naftalina e
mi sorride complice, io sono terrorizzato (dalla gaffe!) e sbavato
ma cerco di ricambiare
mescolando un’ espressione agghiacciata da psicopatico
con una pranoterapica da chiropratico… non sono simpatico da vedere..(vedi foto)
la faccia schiacciata da un lato
i capelli cotonati a bandiera dall’altro
un occhio semi chiuso
un altro spalancato, un altro…
sudore sulla fronte,
bava alla bocca,
sotto a chi tocca!
brufoli, conati…
incontri ravvicinati!
del tipo!*,
il1° e il2° non l’ho mai capito!
)

signora da quanto tempo le dormo addosso?
mo no sciaranno quei zinque – diezi minuti sci vede ch’è sctanco…
il suo sguardo complice destabilizza e mi regala brividi anali, ma
non riesco a restare sveglio, ho bisogno d’appoggiarmi
a qualcosa per arrivare allo sportello… faccio per incedere trafelato
ma sto per cadere e la fata turchina(!) mi prende sciotto brazzio!

mo sctai fermo che te la prendo io la raccomandata cocco!!
poi però mi porti la scpescia!!! ih ih ih ih!!

Oddio ma questo è un incubo, no la prego signora (mi) lasci stare
cosc’hai detto tescioro?
la prego così m’intimorisce
mi dia del lei!! cof! cof!
mo tescioro coscia dizi non scento mica, sctai bene? sciudi ma cosc’hai?
cosc’hai fatto ieri scera he?.. ih ih ih!
mo la zia ti prepara lo zabaione va là!
io io
mo scta buono che dopo la coop scialiamo al scettimo piano a piedi e la zia ti fa le "uova"
sctrapassciate…

  mettiamo il lisssio meglio della baleraaaaaaa!!

vertighio             (ma… non era lo zabaione?)

*su Remeron Channel…

n.b.
è consigliabile per la vostra incolumità
leggere i miei post la sera a stomaco pieno
perchè fino a sera ci aggiungerò e stravolgerò
sempre qualcosa, quindi voi pensate d’aver letto
ed io fo un dispetto… non so se mi spiego.

nn.b
cerco d’essere più didascalico per le
povere anime che non mi capiscono
che accoglierò comunque nel mio
gregge avendo per loro un occhio
di riguardo(quello grosso!),
fatevi avanti pecorelle
ed esponete le vostre incertezze sarò
un pastore per voi, ligio nell’indicarvi
il giusto cammino….

in macchina (drive in)

ciao bello come stai?
bene grazie ma… "bello"?
bello è un modo di dire, perchè hai la coda di paglia?
non ho la coda, ma vedi che dietro…
allora sei bello vedi?
che c’entra il mio cane ha la coda ed è bello
no gliel’hai tagliata
be era bello anche con la coda te lo assicuro
si si però gliel’hai tagliata perciò…
che c’entra io non sono un cane e poi, coda non è sinonimo di bruttezza
be nel tuo caso se avessi la coda di paglia saresti bruttino oltre che ridicolo
ah ah ah ah!! ma questa è metafisica, che discorsi fai?
allora se Naomi Campbell avesse un bel codino paglia e fieno, sarebbe brutta?
Be che c’entra tu non sei un fotomodello (ma quest’odore di stalla?)…
Ok, se fossi un fotomodello con la coda sarei bello comunque, siccome sono un uomo "carino"
con la coda sarei un cesso ma che discorsi sono? non regge, è una teoria bislacca
sarà, tu sei un coglione
ed ora che c’entra?
un bel coglione
be se sono bello…
un bel coglione senza coda…
immagina se avessi la coda
un brutto coglione con la coda di paglia, ah ah ah ah! quasi quasi mi saresti più simpatico ih ih ih!
senti ma vuoi scopare o cosa?remeruccio
che classe…
eh scusa! anche tu però co sta coda…


mmmmm però ci sai faaaaare bello con la codaaaa aaaaaaa aaaaa
Jessica… io son qui fuori a fumare.
aaaaa aaaa…  cosa? ma allora chi è!!
arf! arf! arf!