monster roots

i rutti dell’orco
cock
trad(i)uzione illetterata


 

 

questa mattina mi son son svegliato o bella..
con un “tonfo” sulla fronte, raggomitolato tra i miei cani…

la notte solitamente “abito” un soppalco militaresco

dell’ikea, radice arcaica di tutti i miei mali…

sono diventato anche sonnambulo, o

licantropo.

e

misantropo.

e

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

sta minchia. 

 

 

 lei.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

av-927.gif
 
dog rising.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

sono superdotato che ce posso fa è na vita che ce combatto,
accompagnato da una schiera di medioman, padre, professori, dottori ahahah! ori-
nali, non c’è scampo, cerco di lobotomizzarmi ma la materia grigia, il corpo
si riginerano sono destinato a… io
non sono figlio di mio padre;

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
tumblr_lir6yr3LH51qcshcjo1_500.gif

madre sagace…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
questo lo credi tu!!
da quando sto con Alessandro posso esprimere
le mie opinioni senza che nessuno me le analizzi e decostruisca
nei minimi particolari, Alessandro!!
è superdotato…
per me.
Tu sei…

antipatico.
ecco!

A-N-T-I-P-A-T-I-C-O.

 

fuffi2.jpg 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

 

 

 

 

 

 

 poiii!! ascolta quella musica insopportabile
che piace solo a lui!!! lo stoner rock.. mammamia
ogni volta che me la ricordo io!! che amo la liiiiirica,
ad un volume i(n)ssostenibile menomale che Alesmbro,
come cazzo si chiama, amore mio, ama Mozart è colto,
l’ascolta nelle cuffie wireless mentre rassetta la casa,
uomo ordinato sia all’interno che all’esterno…
quello invece un… non ho neanche parole; non ho!
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
sto male; sto malissimo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quando s’incazzava, dovevo scappare via da casa che

volavano in aria scrivanie da un quintale… però

lo devo ammettere tornavo sempre, tornerei

anche adesso. Subito. Santo Assessatro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
Alessandra è una mia ex che aveva un blog su spilder e mi commentava, all’epoca di splinder era sposata, quando siamo stati insieme era libera ma la nostra relazione è continuata per un po anche dopo il matrimonio nonostante i miei continui sbroccamenti, poi quando ha chiuso la piattaforma lei non ha voluto trasferirsi da nessuna parte e mi manda spesso mail dove commenta i miei post dal suo punto di vista fraceco che io puntualmente trasferisco, senza personalizzazione alcuna ahahaha… anche perchè lei ha giurato di non registrarsi mai più in nessun’altra piattaforma dopo avermi incontrato e dopo lo squallido voltafaccia di spleendere, come lei ce ne sono state e stati tanti ed avevano blog con i controcazzi da molto prima che esistesse la banda larga :(.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Alessobro è un dentista che guadagna 5000 euro al mese e può farle dare sfogo alla sua (in)naturale smania di shopping settimanale con vette di 1000, 2000 euro, può mantenere i suoi 2 bambini fatti con altri padri, che non sono io, ma… nonostante le cuffie nell’oreccio e la ramazza
in culo non so per quanto tempo potrà reggere il regime “emiliano”… è un benefattore!
da me che sono scultore non ha mai scucito un centesimo eppure…
C’erano mesi che mi entrano 20.000 euro così a botta di culo(oggi è già più dura) e
anni che mi campa(va) la mia donna(lei l’ha fatto.. per qualche g..mese),
mio padre sin quando ci sarà o
(sognando) il gallerista, l’artista
è antipatico. 😉

Annunci

Duo suggestion

l'unica importanza nella, presunta, presenza dell'altro sta nella distrazione-distanza-diserzione da se,
nell'aprir una finestra per guardare fuori ma è una meschina illusione una media algebrica di illusioni,
sinossi di sperimentazioni millenarie empiriche e scientifiche, sceniche… da qui i tradimenti di per se ipoteticamente infiniti se valutati con la chiave prestige delle intenzioni, innocenti, galeotti, grotteschi se considerati con l'altra quella del sentimento che tutto e niente ha a che fare con la noia; secolare maledizione del focolare; ma con la carne (alla brace del tempo); invece, quando Copernico spostò il centralismo umano, tolemaico, lo degradò a quello supposto, illusorio di miliardi di altre anonime galassie, Narciso morì e con lui la coppia, il binomio distrattivo, l'esorbitante e pietosa caritas alla presenza del dio minore vis(ita)to nell'altro, lo specchio, distorsivo l'immagine di se stessi, già manovrata di per se dal filtro dell'inconscio da qui l'Idra di Lerna:  Freud e tutti i suoi figli, le sue teste, divorate e moltiplicate dalla filosofia, in metafisica, psicanalisi, psicologia, psichiatria, sessuologia e 21esimo secolo, il nostro tempo è la summa di tutto quel che abbiamo vissuto, quello che siamo stati prima e quel che ancora dobbiamo.

in tante mi contattano appena rotti gl'indugi dell'iscrizione allo splinder channel molte rimangono deluse quando apprendono, topografiche, che sono alto circa un metro e 70, come se un uomo come il sottoscritto si potesse misurare col cm, dopo l'eventuale mia crisi convulsiva cercano di risalire la china ma ormai è troppo tardi, perchè sono ferite o disilluse e perchè hanno capito che mi stanno girando a mille, sono un intellettuale, non scrivo per accattare la tua attenzione donnina, mi basta camminare per strada, nonostante i centimetri, per catturare sguardi che poi conservo nel conservatorio, sono un dandy, le sarte vanno col cm, è il loro lavoro, le sarte
non m'interessano.

Questo blog fa volentieri a meno del contributo delle sarte.
(se non per misurar(mi) la minchia, attività che avviene però solitamente in un secondo momento, dopo una certa intimità, che non implica(nonostante precisioni nanometriche) l'uso del materiale (radio)attivo in questione… Occhio!!!)

sono uno che dice spesso:

No


(mi sono sempre innamorato delle più insulse stronze)
(le più insulse stronze dicono di me l’uguale)

(sono state delle torture all’ultimo sangue, i miei "amori")

(Manuel Agnelli è una checca isterica)