rastaman ciclista vuole un cane corso non prognato!!(a 300 euro!)

976768_392533414189299_2110930522_o

scusa permetti?

mi dica prego!

ma tu sli vendi sti cani?

al massimo i cuccioli,,,

e a quanto’?

1500 euro

ammazza maguarda che a me non me ‘teressa r pedigree

allora 1600

ma che razza erano?

Cane Corso furono.(da quale nazione idiomatica interviene il tuo linguaggio/lignaggio?)

Guarda che se vado al canile ci hanno 300 cucciolate pronte

ottimo allora vai al canile rastamen

si ma solo pitbbull

e quello te tocca a uno come te.

anzi a lui\lei gli tocca uno come te…

pure bullterri! li accoppiano proprio ne canile

e lo so putroppo, allevamento clandestino si chiama

anzi “nascite inaspettate”…

si ma i corsi che ci sono non sono come i tuoi

2000 euro.

non me li posso permettere.

meglio per loro.

per ch?

per i cani miei, secondo te ti do un corso

da guerra che dopo 10 mesi me lo riporti indietro?

pedala, fino al canile, fatti adottare, rastaman.

guarda che l’ho trovati a 300 euro

e prendili Bob, sicuro che so cani corso

vabbè ciao ma nun se tajano le orecche ai cani

manco li cojoni ai rastamen.

che cosa vorresti insinuare

no scusami è vero che voi rasta studentessi

uscite direttamente senza palle, troppe audi in

famiglia vedi il logo della macchina, scogliona.

 

 

 

 

 mo devo andare anche se non ho capito quelo che ha detto

 

 

 

 

 

 

 si tanto io sono sempre qui a raccogliere stronzi…

 

 

 

 

 

 

 a okkei allora ppresto!

 

 

 

 

 

 

 

 

 anche se sei miliardario, tu credi io ti dia un monumento nazionale per portarlo al parco sempione mentre fai lo sbruffone?

 

 

 

 

 

 

 

 

 il punkabbestia de noiatri che vuole il cane corso, così come la chioma cotonata che puzza di letame e la ragazzetta
colle tette grosse che se stai al cinema dietro di loro ti devi mettere la maschera antigas, vuole il Corso ahahahah forse non
sai bene di cosa parli; in genere credo tu non sappia di cosa parli, prendi piuttosto il bullterrier del canile, un cane senza espressione
senza spessore zootecnico; un giocattolo sony è uguale, roba fatua per gente fatua, tre 5 anni farai l’agente immobiliare ed io dovrei darti un mio cane
famme ride famme sognà, famme immaginare che non sono tutti come te, e come la tua ragazza che non si lava i capelli da 4 anni.. puzza di morto.

 

Annunci

online love story

meet on a blog, continue on chat

(smart)phone, the train, the vacuum

two horrific strangers that

would never wanted to fill

in the trick of
the little magician.

 

 

 

 

some nerds games

are only for

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

nerds.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

we are not all magically become

pimply fourteen year olds who masturbate in

Commodore64.

 

 

crisis is a

binary code joke

 

this is his reality, his dream,

his dimension, his suggestion does not
exist.

 

 

 

this is your

neurosis, Bill.
fucking nerd.

il piu colto

la peggior specie d’ignorante c’abbia mai popolato sta terra(benedetta) è colui che sa di sapere, l’acculturato, il nozionista teorico, la scimmia che pavoneggia le 5 nuove espressioni che ha rubato in giro per “scimmie”(meno scimmie e più cani, per dio, che mordano culi!!) il politico; il pederasta difensore dei lavoratori che s’inchiappetta, nomato “sindacalista” ahahahahcci tua! La formazione politica che da l’ardire alla parola d’essere espressa come nozione del dotto senza grammatica, logica, estetica, cognizione di causa, contesto e funzione!  La loquela, giornalistica televisiva, del professore(idem come sopra) dispaccio di terminologistica autologa(neologistica) di termini e concetti adottati da testi (a)critici (pro)scritti, prescritti, collaudati, markettati da mandati nepotati, inculati/e(quante donne che continuano…) dello stesso referente, lo spaccio di significati in veste di significanti, apporre l’apologia della propria esistenza temporale in veste di saggezza aprioristica in cambio di un silenzio assenzo dottrinale, cattolico, comunista, fascista, (e del peggior compromesso tra i tali) di giovani(vergognatevi!) astanti ebbri d’ignoranza e di senso critico la quale istanza ha portato l’essere nelle codizioni dell‘avere in cui oggi annaspa. Ve lo meritate, vermi!

 

leggete giornalai, ed imparate a scrivere; parlare e pensare… buffoni!!!

 

 

 spoek mathambo stuk together.mp3

 in questi template Volkspress ogni optionals è a pagamento…
anche pensare/pisciare che è
 
la stessa cosa.

è morto Lucio D

e

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

sticazzi?
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

lucio chi?

 

se lo sapevo…

blog castrato volkspress.. ogni volta che scrivi una cazzata si blocca misteriosamente il browser…
non c’è un’altra piatta-forma dove io possa trasferirmi aprirmi di zucca senza che un semideficiente(solitamente donna) ometto, smanetto, escogiti un veto nella propria vuota, perianale, cloaca che confonde il significato col significante?

 

 

COGL

IONE.

 

 

 

é per strada il futuro dell’italia…

ho due molossi arcaici(che mi possiedono completamente), discendono direttamente dai cani di Epiro che Claudio portò in sassonia per mordere il culo a quei cavernicoli… e sono sempre in giro per strada con uno o con l’altra.
“Ascolto” le coppie prolifiche col mio sguardo sensiente; la coppia che mi si para davanti è solitamente così formata:
lei senza specie; quando e se dovesse parlare non si sa se aspettarsi un raglio, cinguettio o altra menata… (dai 37 ed oltre i 40 e più)
lui, più giovane perfetto uomo invisibile; se non fosse per l’altezza: lo sguardo lombrosiano demente, che ti guarda minaccioso se riesce a mettere a fuoco oltre il suo nasone enorme che distoglie l’autofocus.
una culla con 4 ruote… non ho mai avuto il coraggio di guardarci dentro, con il cane poi, verrei denunciato per tentativo di stupro pedofilo aggravato dalla zoofilia(della madre)
La mamy fa al papy:
Hey ma!! l’hai visto il cane!!?
Lui guarda nella culla e annuisce disperso:
Si si… tutt’apposto…

 

 

 

questo post non vale per le coppie italiane provenienti da altri paesi che invece sono ben assortite 🙂 bravi, il futuro dell’Italia è nelle vostre mani!!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

…non è per noi italioti una novità il “vigore ibrido” specialmente al sud ed al centro, dove Annibale con elefanti e soldati africani(e non) pascolò alla faccia di Roma per oltre 15 anni, per non parlare del sud e delle isole, dove ancora in Sicilia nascono bambini figli di Carlomagno(biondissimi altissimi e con gli occhi verdi), e in puglia, ad Otranto dove i turchi fecero saltare migliaia di teste cristiane prima d’insediarsi(i martiri d’Otranto), per arrivare al recente dopoguerra quando i soldati americani lasciarono il loro seme oltre alle loro basi militari…(che c’è toccato fa pe campà vedi piano Marshall)

piatteza on piano

non – sono ancora iscritto in questa piatta forma proletaria di enigmistica letteraria…rodari

…parente handy del settimanale, più letto, fatto finta di, nella strategia dell’ultima spiaggia(in treno, ombrellone, ambulatorio, prima di mollare il boyfriend)…
Che qualcuno scriva un post che poi a casa con calma unendo i puntini mi esce fuori un concetto ahahah… giornalai compresi.
Ho già ricevuto 1,5 minacce di querela preventiva per stalking (quanti danni che fanno le pubblicità regresso) da una poveretta grafomane che crede io la voglia sottomettere:

slave fai fare il master a tuo marito, ma

in psicanalisi così ti cura, e poi te molla, guarire è troppo equivocabile x voi.

sono stato bannato da 1 blog di satira giornalistica(per carità un controsenso in termini).
ed una (in generale le donne che fanno qualcosa di, non frivolo[etimologia please?], attinente al pragmatismo dell’ossessivo maschio sono… isteriche) mi ha detto che sono un brutto, gay, represso…
…tutti(ed io non sono tale) i gay son repressi(tranne forse qualche trans bellissimo) altrimenti sarebbero normali(e non farebbero alta moda)… ne capisci di psicanalisi?(e non psicoterapia per carità bbastaaa!) e allora che parli a fffà!?

Volkspress… sei una grossa delusione d’altrone… ho sempre sostenuto che i possessori “piloti”(ahahah) della macchi(n)a del popolo tedesco fossero degli “audisti” falliti(non parliamo delle “audiste” meglio buttarsi direttamnete sotto un tram[guidato da un gatto!])… come se poi un giorno magicamente quando da pecora dall’anale predisposto, ti ritrovassi colmo di danari i quali tramutassero nel cazzuto lupo(poco ci vuole, l’argent fait la guerre!) che ti fa il culo frangibile quotidie(a te a tua moglie e a quella del gatto)..
l’approdare ad una delle macchine del Wolf anziche volgare volks, la tua genia cromosomica, sperante(dal concetto di pietas cattocomunista), devierebbe verso la specie superiore cappottandosi o confrontandoti direttamente col platano, cocainimistico SUV, schiacciato inerme dalla forza di gravità che non conosce portafogli, camion ed ammortizzatori.. crisi maniacali(o il contrario depressivo) busta paga dipendenti…eeeee cromosomi.

VolfWaghen sono uno strumento di selezione di massa, così come il Volkspress ed il bourbon.

vi leggo!   😉
(ho notato tra l’altro che c’è un “poster” cioè

addetto a mettere in evidenza… etc etc
senza considerare orario, day etc;
lo pagate.

 

 

 

mi troverò bene!

 

 

 

 

 

 

t’amo

 

 

corpo;

di fatto

menti…

 
tra le gambe un cosmo…

penzola in-sondabile psyché

gocciolante inconsapevolezze che

non meriti

 

ed io..!!?

 

non posso più,

permettermi.

 

 

 

l’evoluzione non è per tutte/i

la scienza evoluzionistica ci dice che nella scimmia, sottospecie antropoidae, umana(che si caratterizza e differenzia per un’intelligenza superiore); altezza(statura) e lunghezza del pene sono direttamente influenzati dalla richiesta di centimetri che viene dall’altro sesso(e non dal benessere), più che da un’evoluzione naturale che penda verso le dimensioni(non del volume cranico ch’è invariato da migliaia di anni). Infatti nelle altre grandi scimmie; gorilla e scimpanzè(si suppone; meno intelligenti) nonostante l’avvicendarsi delle ere(secoli e millenni), la lunghezza del pene è standard(sempre la medesima), piccolo, rispetto all’uomo, stesso dicasi per la statura…

 

Ci si aspetterebbero da un’intelligenza superiore richieste più organiche che evadessero il ristretto ambito della ludica aritmetica dominio semplicistico di menti primordiali.

 

 

 

ALTEZZA E’ MEZZA BASSEZZA.

 

 

 

estremita tattili

una volta
ho cercato di
capire poi..

 

sono morto.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

mi masturbo

ma non vengo!

 

 

annegati

bevi troppo! m’ha detto la zingara annegata di vodka, mentre suo figlio di 9 anni mi rovistava le tasche del cappotto… con l’altra mano carezzava il cane. “Sono vuote!” gli ho fatto mentre tiravo un sorso dalla bottiglia della tzigana… allora mi fa la donna, “vieni dietro a me che ti faccio contento!”… si ma dove andiamo? poi mi sono svegliato ed ero nella vasca da bagno della vicina di casa odiata per via delle sue elucubrazioni sulle impronte dei cani sulle scale del condominio, quando mi son ripreso ho cercato d’uscire dalla vasca ma lei con un bacile pieno di piombo(ma che braccia hai?) mi ha ricacciato giù nell’acqua, gridando “v’a lavurer terun!!(sott’acqua!), poi mi son fatto coraggio e mi son ri-svegliato sul letto della terzopianista barista che tradisce il suo fresco di nomina finanzato con uno dei tanti pianisti, mi ha accappatoiato nella doccia e spinto a calci a piano terra dove i miei cani abituati alla carne cruda han cercato di abituarmi a mangiare galline morte(che tte credevi!!!) ed io per terra a fingere di sbranare un ex pollo(dopo tutto il da fare fingere mica poi tanto..)
ANALISI.

transitorieta della vita

questo blog è morto, così come splinder la piattaforma che lo ospitava, continuare oggi a scriverci o scriverne è un nonsense senza fascino alcuno, così come tutti gli altri cadaveri traslati sulle altre piattaforme pro-muoveranno, continueranno la loro attività di comarato(le comari) s’un altro balcone, barcone, baraccone di contenuti esuli di forma e significato, benchè significanti la pochezza del nulla cosmico che ci assale quando di fronte ad una rigida tastiera ci sentiamo nevroticamente  “autori”, copywriter, nevrasteniche comparse di una commedia avvilita consumata tutta nell’infradita della pantofola scalcagnata di una vita aimè troppo trita e ritrita, immaginarsi sul palco a fronte dell’orchestra sembra terapeutico per la maestra, la signorina, l’ostetrica, la barista, la ciofecona menefreghista il baldo giovane e l’artista di un’arte sopraffina ma così fina che non s’è vista. Così parlò BellaVista.

me ne sono andato quatto quatto

è la crisi totale dei sorrisi,
è l’ombra che stende sugli avvisi di sfratto del mio corpo ectomorfo, disgiunto con il sopraggiungere di un anno dalla metafisica, contatti del 4° tipo con me medesimo, guardato distratto estratto di un ritratto allo specchio, la mia stempiatura causata dallo stress dalla mancanza di aminoacidi che il mio intestino non digerisce per destino, il fato vuole una pioggia di nuvole pecorelle è latte ma non posso nascondermi se piango, forse si, il destino infasusto mi portò sulla mia strada ad incontrarmi desiderando di me l’assenza e preferendomi ad un altra che… quell’altra sei tu ma, ti cerco in faccia a tutte e tutte in faccia puntutalmente me le ritrovo, quando ci provo che poi io non sono malfidato; riservato, domestico, ma non distinto, troppo poco disinibito per essere già estinto in un dipinto del fu artista, l’emozionale strascico di un tempo andato li s’è fermato dal pennello mattacchione, il rispetto per un emozione non c’è, il disturbo per l’esserci tardo, il ricordo di quel che stato chi ha avuto avuto chi ha dato ha dato scurdamce u passato.

tutto quello che ho scritto, l’ho sbagliato ma era qui e me ne sono andato con tutto e con tutti i motivi che ho di

ODIARM/VI.

 

ADDIO.

 

 

è andato sempre tutto storto, alla fine pure la piattaforma.

non ci bevo su perchè ho scoperto che mio cugggino è alcolizzato.

(e lui ha un lavoro, la fidanzata etc etc, io che non ho una minchia sarei troppo scontato, l’artista
del passato
remoto!!)

 

 

 

 

qualcuno abbia, più pietà.

2011

la religione permane oppio dei popoli, la psicologia* è ‘na cannetta..

*da non confondersi con la psicanalisi, cose molto, molto diverse… 

dio ti ha abbandonata

io.. non capisco

come faccia una donna a ricordarsi di me dopo 2 anni

io… già dopo 2 ore…

AVVISO PER LE MELANCONICHE CONFUSE NOSTALGICOMICHE DONNE-TTE CHE 2 ANNI FA MI CONTATTARONO E CHE ORA A DISTANZA DI 2 ANNI RILEGGENDO I MESSAGGI STUPITE DI QUANTA INTELLIGENZA RIUSCII A CAVARNE FUORI, ALLORA, DA QUELLE DI LORO ZUCCHE VUOTE, ED IN UN LAMPO D'ESTASI SUBLIMINALE ORGASMICA VIRTUALE VOLESSERO RI-PROVARE LA STESSA SINAPTICA VIBRAZIONE D'INTELLETTUALE INTERAZIONE…REITERAZIONE! NOOO REPETITA NON IUVANT…
QUANDO LEGGI I MESSAGGI NON FERMARTI AL PRIMO MA VAI VAI VAI A FONDO E LEGGILI TUTTI TUTTI TUTTI FINO ALL'ULTIMO, E POI PENSA: SE ALLORA TI CONSIDERAVO UNA CERNIA, E TU ORA NONOSTANTE LA LETTURA E LA PRESA COGNIZIONE MI RI-CONTATTI, RI-CONFERMI APRIORISTICAMENTE IL TUO STATO STANZIALE EVOLUTIVO VEGETATIVO, SEI RIMASTA A, MESMERIZZATA, DUE ANNI FA, PEGGIORATA SEMMAI IMPLOSA IN UNA POSA, STASI CATATONICA NELLA QUALE(E' SEMPRE CARNEVALE) CREDI, IN TRANCE, DI MUOVERTI, GESTIRE, DIRE, FARE, BACIARE, LETTERE E TESTAMENTO MA! SGOMENTO è SOLO L'IMMAGINE DEGLI ALTRI PROIETTATA SU DI TE, TUBA, DI FALLOPPIO, CATODICA PERCHE' LO FAI, DISPERATA RAGAZZA MIA, SE CON LA CAPA NON CI STAI?

se-mmai

ci starai

mai?

io… non capisco
non capisco
non capisco
per questo ballo la discoomusiccc
quella degli anni 70..
la dance
la dance
la dance
io sto capendo la dance…

saludos1if8.gif

(sssono fidanzato di un famoso ggiornalista DDe roma(ma so dda siculia!!) ma sso pure etero e nel frattembo gliela butt' ar culo a una bis-ex cco l'ADS anZZi a 'mmia cuggina co l'ABS ce siamo cappottati in campagna mentre gli facevo una pompa magna, questo blogghe è stato pubblicato su NOVELLA 3000(4000!!!) negli annunci de vendita, ma nessuno si lo'vvo luto accattà e m'è rimasto sul groppone e cce devo scrive ste stronzate.. anvedi o' touchè!!) 
trombettin

feminismo

c'era un periodo checcome avata usavo le tette(una! so parsimoniosa..), poi me so ricordata de quando scrivevo che so femminista e allora l'ho totte e ho meso a fica anzzi: le gambe!(stessa cosa) che ppoi a uno che guarda da fora che non sa che sono feminista non je pare sempre mercificazione del corpo femminile o speculazione ccome cazzo se dice? bo nun'ce capisco nniente d'altronde sarò pure feminista ma sempre femina so qundi 'ncapisco na sega; pppoi c'ho meso a foto de l'occhio, a bocca, nsomma gira ti che te rigira manca solo er bucoder' culo che poi nell'avata c'ho meso tuuuto, tranne l'cervelo, direbe amico mia, en vedi sii 'n ce ll'hò l'cervelo come facio a meeterlo?

oca.gif

…feminismo…

mmmhh..
co quante efe?

cry sfondo nero.gif

spleender

ho letto tra i blogs… laconica perla(una delle tante) lanciata nel firmamento dell'etere(etilico!):
"l'assenza presuppone presenza" che in "volgare" vorrebbe, pare, esprimere una dietrologia intelletualistica inaspettata, ordita dall'autore(trice!) in anni passati, nello sforzo escretorio a 45°, in toilette, nell'intento fisiologico-filosofico di produrre una di quelle, veramente grosse, tracce da un'intuizione sulla vita terrena e, perchè no, ultra-terrena, con fare aristotelico peripatetico(dal cesso alla tastiera sgocciolante), sempre nella medesima posa defecatoria a 45, consona ai più come culla d'ottime letture, nella fattispecie, invece gravida d'avvistamenti lucidi sul modus vivendi e agendi che svelano all'inerme e naufrago net-surfer la retta via:

Aho!
Se n'annato…

saludos1if8.gif
(ma prima c'era)
('hovvisto io!!)

sono preoccupato… sono molto preoccupato.
Questo mi preoccupa.

mi masturberò molto e nell'attimo esatto dell'ultimo esangue orgasmo mi pugnalerò il petto con 28 coltellate (perchè una non basterebbe, non si sa mai) come in un trash movie anni 90 spacciato nelle ore tarde sulle reti dell'amato Silvio… chiuderò gli occhi eruttando sangue e sborra.
Così è deciso andate in pace.

riaprirò la mente per ritrovarmi in sala operatoria "esperimento" post mortem dello scienziato CitammuertiX, pronto per essere vivisezionato da cadavere nosferato insensibile al dolore ma estremamente sensibile alla grammatica cinemica post avanguardistica(machestaddì)…

minaccia del giorno

(La)Saggezza è paura d'aver vissuto inutilmente.

Quanto più giusto e "maturo" sarebbe ammettere ed accettare la genuina insensatezza dell'esistenza.
Vanificare anche gli ultimi sussulti di vita nella carcassa mortale, ricercando nella cieca incoscienza la pornografica "verità" è quanto di più brutale questo universo abbia partorito.
Più brutale della storia, intesa come storiografia, arte liberale dell'uomo-scimmia, altrettanto primordiale.

Baudrillard!

Dio è Analube.

La donna è una scatola di sarde,
mentre l'apri attento, si può spezzare la chiavetta e poi che fai? se l'aprissi fai attenzione lo stesso perchè ti puoi tagliare! quando la mangi fai attenzione perchè potrebbe esserci un ricciolo di latta! quando l'assaggi attento alle papille perchè potrebbe essere salatissima! quando ne hai mangiata una-due poi basta fai attenzione perchè ti resta sullo stomaco! quando avrai mangiato tutta la scatoletta attento alle lische ne muoiono anche i gatti più smaliziati! quando non muiono restano offesi! se non fossero Sarde potrebbero essere Alici! ancora peggio! presta molta attenzione, a questo punto potresti essere al pronto soccorso! ne vale davvero la pena per una scopata?.. puzza pure de pesce.. e la formagella? che orrore, vergognati, come ti sei ridotto!

Prima di aprire le sarde, o le alici accertati che abbiano fatto il bidè.
t8pv5z.gif

Amore è
-sigarette
+bidè

ma tutto questo
Alice non lo sa…

madgifgw0.gif
(dijelooo!!!)

(basta)
saludos1if8.gif

Avere un cane, tradisce, anche nell'uomo pragmatico, prosaico e razionale,
un animo avventuroso e sognatore che cede volentieri strada al fanciullo che gli corre dentro. 

preghiamo