imperfetto

paura

Annunci

amarcord ex tempore

telefonate che non t’aspetti
(uno sputo d’amore)

4, 5, o 10.000 anni fa, mi ritrovai a Barcellona, disperso; con una donna che mi, odiava, urlava contro ogni 5 minuti quanto fossi stato stronzo e codardo e vigliacco e traditore e(primariamente)etc. etc. in una particolare circostanza che, paradossalmente, gettò le basi per un rapporto lungo ed (in)stabile… oltre le urla e gli sputacchi ricordo che ogni tanto si rideva, poco, si faceva l’amore(abbastanza), si andava in giro, e… in uno dei "nostri" vezzosi pellegrinaggi da turisti "psichiatrici" ci ritrovammo catapultati davanti la gabbia di vetro di Copito…
Copito De Nieve, l’unico gorilla bianco al mondo…(stigazzi!) da una quarantina d’anni abitava lo zoo de Barselona, di più! n’era addirittura il simbolo, prima de Gaudì, Dalì… eeeeeh, ricordo che ci guardò con sufficienza; come un autoctono africano guarderebbe un gorilla, si cagò in mano e mangiò la cacca, esplicito messaggio d’aristocratica stirpe, gestualità mediatica, attoriale, mediata dal fetente oggetto-messaggio-feticcio "cacatonico":
preferisco la merda a voi!.. denunciò l’albina star, sorniona, col boccone della prelibata torta di mele autoprodotta… e
che dire, ricordo che, mesmerizzato, ruotai la testa di 90° a sinistra e guardai in faccia quella donna con cui, ripeto, ci passai poi 4 anni della mia vita e le chiesi ca(c)tatonico:
chi sei?

non ricevetti risposta alcuna(verbale) se non uno sputo in faccia, che lasciai, cristianamente, colare, seguendone l’evoluzioni  fino alle ginocchia(giacomo-giacomo), poi guardandola ancora, di sorrisi illuminato, rivelai:
è vero, ora ricordo, tu ssei l’amore...
(che culo!)

(mi sono fi(n)danz(i)ata con un elettricista di Bari…
(ndr a Londra…puking e c’era bisogno d’andare a London? Barletta che so, Cerignola non era uguale?!) basta con gli artisti! quell’altro l’ho mollato dopo un anno, il musicista!.. era diventato troooppo possessivo, comunque, quest’estate sarò
a Gallipoli…)

(quest’estate sarà)

(a Gallipoli)

e

l’elettricista di Beri?
(mi gioco le palle
che resta a London a lavurer
vedrai: tra qualche
mese diventerà possessivo
o
posseduto…)

e non in secondo luogo

sticazz.jpg

p.s.
ora non per essere perfido ma; creativo, con pretese, scordate, note hemingwayanegesasdfx6
ho immaginato la scena della svolta:
ora solare; sono le cinque del pomeriggio nel quartiere più sfigato di Londra; tutti giamaicani,  l’unica coppia italiana che vive in un buco di "casa" di 30 metri per 3 è
Lui suona il sax, ci va di diaframma ch’è na bellezza, solfeggia!
Lei nell’altra stanza, occhiaie viola cardinale, accende la lavatrice, il microonde, il frullatore, una canna(immancabile propaggine fisica della sfiga), il forno, poi… "l’illuminazione"; infoiata apre il gas strategica, tutti i fornelli!.. per creare la scintilla fatale che decreterà il passaggio a miglior vita non usa l’accendino ma pensa bene di tagliare il cavo della lavatrice con le forbici, canna alla bocca (così se non salta in aria tutto il quartiere almeno ci resto secca folgorata! geniale), taglia, ZAC!.. zooooot!salta tutto,
tranne che
il quartiere o
la casa(tanto meno
lei),
il cortocircuito, di mezzo secondo, ha bruciato l’impianto elettrico d’epoca elisabettiana;
l’uomo col sax non vede più un cazzo, posseduto, urla, con gl’occhi iniettati di sangue:
Marilenaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!! chiama l’elettricista!..
il resto è
scontato…
(saldissimi)

gesasdfx6

politically correct!!!(remeron x il sociale)

71832138.6UtgENy4.Cajamarca9109

di questo blog è sconsigliata la lettura alle persone ansiane…

ovviamente per "ansiano" intendo persona dall’instabile equilibrio mentale tendente a stati emotivi ansiosi.

il monito non è sicuramente rivolto ai vecchi!!!

anzi

vecchi!!!
leggetemi!
leggetemi ancora di più!!!

questo blog esalta le virtù della terza età, addirittura, qui si osa andare oltre la vita terrena, addentrandosi in un territorio, ricco di ostacoli e pregiudizi: il loculo!!


vecchi!! vecchioni, matusa, cadavri putrefutti!!

questa è la vostra sede prediletta, scoperchiate le bare, fuoriuscite dal loculo, meritate una vita sociale più intensa, Remeron Channel è il vostro salotto; avrete "divani fondi come tombe"!!!!*

Ovviamente l’invito è rivolto anche ai più giovani, che riuscissero però in qualche modo, a sembrare più vecchi!! almeno di una cinquantina d’anni, che ne so, magari adottando un taglio brizzolato anni ’30(vedi Morgan ex Bluvertigo), oppure inforcando una bella stampella arrugginita o ancora utilizzando una terminologia ormai demodè, come "anzichenò", "perbacco", "lazzarone!", "al tal dec!"(quest’ultima solo per aspiranti vecchi bolognesi) e tutto ciò che la vostra giovane mente ancora non rattrappita ed annebbiata dai lustri, possa suggerirvi, ma… ricordate sempre: qui i viecchi hanno credito.
Iscrivetevi al Remeron Channel Vecchio Social Club per la modica cifra di 800 euro una tantum e l’accredito mensile vitalizio sul c/c 0800000456788889904563 della vostra pensione a titolo esclusivamente formale/assicurativo e/o amichevole ed a parziale copertura delle eventuali spese di sepoltura (ovviamente post-morterm) completamente a carico dei parenti del defunto.
Non v’è, sia chiaro, nella nostra iniziativa che una ed unica finalità a scopo di solidarietà sociale e dunque la benchè minima pretesa o ombra di lucro(e ci mancherebbe altro!).
Remeron Vecchio Channel
, ricordatelo, anzi vecchio!!! forse è meglio se te lo scrivi, la memoria si sà, ad una certa età, latita…

Per dire… io ascolto sempre quella canzone di Zero sui vecchi, non ricordo come si chiami ma la trovo molto interessante ed orientata sul sociale proprio perché parla di viecchi
vedi? io ho forti motivazioni, non sono il solito speculatore, strozzinante che se ne approfitta della tua mente parchieggiata nel parkinson o ludicamente stupefatta da quel mattacchione di Alzheimer
io credo veramente in te vecchio!!!

*disse il vecchio
Charles Baudelaire

Mobbing in Fabbrica, l’estrema ratio 
La Prima e forse Ultima impresa di Super Viecch,
I° episodio

Premessa
di Remeron Remerotti

Governo Berlusconi;
a 50 giorni dal baby-pensionamento
Super Viecch(89 anni) viene molestato
(inevitabilmente)
per l’ennesima volta dai giovani colleghi…


http://www.boxstr.com/templates/default2/images/icons/player.swf

voci, attori, testi, regia, montaggio,
sceneggiatura e
sticazzi:
Remeron.