reflex (io, opportunamente io)

me stesso riflesso

al più la (mia) vita…

 

è commiserevole.

ma

l’immagine

è fiction

e l’opportuno

contrario.


fuck off.

Annunci

vorrei fugare ogni sospettoso dubbio o semplicistica congettura che qualche malizioso/a avrà elucubrato sul post "marescialla!!"…
è un post satirico, sardonico e sardinico (rivolto ad una persona simpatica), chi l’avesse interpretato come una sorta di allergica rappresaglia ha sbagliato, mi riferisco ad una persona che ha un nome che comincia con la K, che già, ci sarebbe da dire, siamo in Italia e mi sembra poco serio, dunque, cerchiamo d’essere più prudenti e rispettare i limiti di velocità!

pecore zoppe

ora non è che sia lecito pensare che tutti i malati di mente aprano un blog e sparino cazzate a raffica, è molto più onesto credere che chi spara cazzate a raffica su un blog, debba pagare l’affitto, sono pienamente d’accordo, si ha bisogno di un organo istituzionale che faccia pagare il dazio agli idioti, così, come sempre è stato, gli stolti, potranno avere la facoltà di tacere per sempre all’insegna di una sana purga mediatica e di un ordine eterogeneo anche nel web. Io che compro fior di riviste e quotidiani sperperando fior di quattrini, per arricchire ed aggiornare il mio lessico con sempre nuovi e sfavillanti neologismi e contenuti aristocratici, devo avere la stessa libertà di una pecora zoppa che ha imparato ad usare la tastiera… la democrazia è un male necessario per tutelare le libertà, la censura ne è naturale conseguenza… censuratemiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!

(se vuoi fare la frittata devi rompere qualche uovo
mi pareva bello concludere con una banalità! in perfetto stile splinder)

p.s.

…la follia isterica del web, permette alla pecora zoppa di scrivere le sue abominevoli castronerie anche dalle Bahamas, da Milano Marittima, dalla vacanza in Marocco, dal safari in Africa, dal ritiro spirituale in Israele quando in un impeto mistico estivo è andata a battezzarsi nelle acque del Giordano o a farsi saltare le budella da un kamikaze…
Si potrebbe obbligare questi erbivori, a scrivere esclusivamente solo dalla propria dimora stallatica, onde limitare la mole di cazzate vaganti nell’etere e meglio monitorare tramite l’IP dove scaricare lo strale elettromagnetico a 2000 watt per spegnere ogni impulso velleitario alla "scrittura" ed accendere un fuocherello salvifico, ricavandone un bel cosciotto arrosto da sgranocchiare in santa pace senza l’incubo quotidiano della responsabilità morale del condominio, andare ogni santo giorno a controllare e criticare "costruttivamente" migliaia di blog di pecorelle zoppe, il mio destino messianico costretto nello spazio angusto di una piattaforma informatica, il mio cosmo svilito dall’impellenza di dare forma alla deformità del pensiero pecoreccio ospitato nel mio stesso condominio, ho il dovere intellettuale di difendere la purezza dei miei concetti dall’inquinamento semantico-lessicale-grammaticale che mi circonda,
Schopenhauer avrebbe detto: 
In genere è meglio palesare la propria intelligenza con quello che si tace piuttosto che con quello che si dice. La prima alternativa è la saggezza, la seconda vanità.

meditate pecorelle (zoppe!), meditate!!!!
un giorno verrà il mio giudizioooooo!!!!!!!!!!!

in macchina (drive in)

ciao bello come stai?
bene grazie ma… "bello"?
bello è un modo di dire, perchè hai la coda di paglia?
non ho la coda, ma vedi che dietro…
allora sei bello vedi?
che c’entra il mio cane ha la coda ed è bello
no gliel’hai tagliata
be era bello anche con la coda te lo assicuro
si si però gliel’hai tagliata perciò…
che c’entra io non sono un cane e poi, coda non è sinonimo di bruttezza
be nel tuo caso se avessi la coda di paglia saresti bruttino oltre che ridicolo
ah ah ah ah!! ma questa è metafisica, che discorsi fai?
allora se Naomi Campbell avesse un bel codino paglia e fieno, sarebbe brutta?
Be che c’entra tu non sei un fotomodello (ma quest’odore di stalla?)…
Ok, se fossi un fotomodello con la coda sarei bello comunque, siccome sono un uomo "carino"
con la coda sarei un cesso ma che discorsi sono? non regge, è una teoria bislacca
sarà, tu sei un coglione
ed ora che c’entra?
un bel coglione
be se sono bello…
un bel coglione senza coda…
immagina se avessi la coda
un brutto coglione con la coda di paglia, ah ah ah ah! quasi quasi mi saresti più simpatico ih ih ih!
senti ma vuoi scopare o cosa?remeruccio
che classe…
eh scusa! anche tu però co sta coda…


mmmmm però ci sai faaaaare bello con la codaaaa aaaaaaa aaaaa
Jessica… io son qui fuori a fumare.
aaaaa aaaa…  cosa? ma allora chi è!!
arf! arf! arf!

ragazzi, nonostante le mie schermaglie ormoniche mi spoglio delle mie vesti pregiudiziali e vi apro le porte, se volete commentare e commerciare la mia stoica solitudine maschile sarò compagno d’armi stolido ma leale nella guerra contro la donna crudele che ha scambiato il cromosoma xy col cromosoma xl una variante penica, nella direzione del pathos per il virile status e del porno evangelico per il muliebre sfacelo.


(io ce l’ho grosso)
(il thanatos)