ideali e ideati

quanta gente che cerca un motivo, una giustificazione alle proprie scelte sbagliate negli errori degli altri.

C’è chi commette orrori, e chi è una sfilacciata prolunga mediatica.
E’ vero l’anima, per quei pochi
che l’hanno auscultata fa emergere il sentore,
una percezione primordiale di mancanza,
ed è proprio l’anima che vi manca, perchè siete troppi
contenitori, e di anime ce ne sono poche n’è rimasto
lo stesso contato numero dei tempi di Cristo, era infatti
a quella generazione animistica, ch’egli si rivolgeva
una schiatta di poveri spiriti che si è riciclata per duemila
anni senza per altro cogliere il messaggio
del salvatore, ripetendo in eterno gli stessi umani errori, di uno
che li aveva guardati dentro e rivoltati come calzini sporchi…
lo misero in croce.

Quante persone che cercano di stare al passo coi tempi senza, sapere dove stare quale

sia il tempo che vivono, ed il passo dunque da tenere(un galoppo da cavallo,
l’onda sinusoidale di un reattore nucleare.. chissà?)hanno

una proiezione onirica; un’immagine artefatta pubblicitaria subliminale nella quale la propria

camera da letto è costruita da i migliori mobili in truciolato dell’ikea, le proprie gambe sono un’automobile

ipertecnologica, per finta, il cuo cuore tecnologico è un motore brevettato da Rudolf Diesel nel 1892… 120 anni fa, nel frattempo

c’è stata la teoria della relatività, l’energia nucleare, i sommergibili atomici, le astronavi spaziali che sono arrivate sulla luna, su

marte, la prima guerra mondiale, la rivoluzione d’ottobre,  la seconda guerra mondiale, la rivoluzione sessuale, l’avvento

del nuovo media televisivo, l’informatica, internet, l’adsl, sperimentazioni biologiche, autopsie su forme di vita aliene

nel regno dei servizi segreti americani, il compromesso storico, l’omicidio di Aldo Moro per mano della massoneria italiana

pilotaa dalla Cia, l’invenzione delle brigate rosse, omicidi di stato, bombe di stato che hanno falciato migliaia di vite

sempre ordite dai soliti noti di cui sopra e mascherate dietro costume, bandiere rosse o nere,

un afroamericano neanche

da generazioni è diventato il capo di stato democratico

di un governo capitalista/cinematografico made un USA…

loro,

i lumaconi ignorano tutto ciò, sono

delle scimmie arcaiche nelle quali mani è stato messo un tablet pc,

al posto della clava

gli hanno insegnato a consumare,

a spendere la propria esistenza in un centro commerciale, quando il giorno prima

acchiappavano fagiani con la fionda… chi ce la faceva.

Questi ominidi devono venire a dirmi ciò ch’è giusto o è sbagliato in merito a quel che faccio

perchè un burocrate gli ha dato una costituzione, dei diritti,

un meltingpot di norme, regole speculative che li hanno messi appesi

come il bue squartato di Rembrandt e poi Bacon,

come i corpi umani macellati dai nazisti, come

la carne umana del telefilms Visitors e quei corpi stolidi usati come batterie,

energia biologiaca che dava funzione vitale alle macchine nella saga cinematografica Matrix.

Siete l’ombra dell’uomo,

la parodia dell’Homo Sapiens Sapiens, l’evoluzione

segue delle linee di sangue,

non è per tutti.

Chi si è evoluto, storicamente ha

sempre colonizzato coloro i quali erano

rimasti in una nicchia sociale, una regione fisica dimenticata dal corso della storia

quella eredità biologica, quel contenitore

di corpi replicanti consta il 90% dell’umanità.

 

Per questo siete 7 miliardi; perchè allevati,

come vitelli dalle multinazionali del farmaco, dell’informatica,

del tabacco, dell’automobile etc, siete animali al macello, e pensate

in questa farsa algoritmica d’avere una volontà…. ahahah il veto politico s’una nazione ahahahah…

una coscienza civile, sociale, di classe

di specie, di rango.

Quale triste incubo vivete poveri diavoli senza

aver coscienza della vostra reale condizione, ed in queste, “appunto”

disperate condizioni,

dal purgatorio in terra, ognuno ha

la velleità di giudicare l’altro diavoletto… o magari

un dio come il sottoscritto.

Io non sono uomo come voi, appaio, tale

per confondermi agli occhi dell’infinito che vorrebbe possedermi,

e che io  ho rinnegato.

L’infinito non è di questa terra, non è umano e neanche alieno

o parapsicologico, l’infinito è un buco d’antimateria che assorbe annulandolla enerigia.

Ed io

sono

una bomb’

atomica!!!

(dovrò

ineviquocabilmente nascondermi)
(da voi buchi neri, unga badunga, che vorreste annullarmi,
ridurmi alla vostra tetra condizione inconcettuale
alla mancanza di determinazione vitale
sinaptica al rigurgito, parto
oneroso di un
significato
orfano
del
significante)

😉

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

superman.gif

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

asteroidi (speculazioni in orbita)

avevo sogni avevo…
guardavo lo specchio e
sognavo
ti guardavo…
ridevi

vorrei svegliarmi urlando
che fossi tu a farlo
mi baciassi e poi..
E’ solo un brutto sogno
amore…


quell’amore che non c’è più
per uno
che non c’è mai stato
di una
che non mi ha mai
neanche

immaginato.

mentegatto

 

non riesci neanche ad immaginarmi
strooooooooooonza!!!!
remeronfuck
(tarata, mentecatta!
ma dove devi andare…
baffanculo va
che io
almeno…

so sognarti)


non sono pazzo!

igormu0
sono
un tipo

autotrasfusioni(ospedale maggiore)

signor Remeron questa è la terza volta che dona il sangue nel giro di 2 settimane, ha ancora l’emoglobina a 13,8, e siamo partiti da 16,7 lo sa che per lo stato italiano un donatore è considerato tale da 13,6 in su? potrebbe donarne ancora ed ancora, lei è il donatore perfetto, quando tutto ciò sarà finito, tra qualche mese dopo l’operazione, venga all’Avis, abbiamo bisogno di lei, ogni tre mesi (se vuole) donerà per gli altri, e non solo in vista della "sua" operazione, quando c’è il fisico, c’è il fisico…
Ma dottore io…
Non dica niente per favore.

the invisible man


BITCH CITY
dacchè mondo è tale
la provincia sforna
i cervelli ruspanti, i polli
in batteria dei grossi centri
son bravi a parlar di smog e ZTL
impernacchiati, incellofanati su SUV e corsi
snobbanti la cultura
col portafoglio,
lo straniero
con l’accento e con lo sfruttamento,
ciò che non comprendono, tacciano
di provinciale con un gergo che farebbe
paura ai peggiori somari del paese dei balocchi..
qualcuno diceva che il miglior regalo
che si possa fare a’ un uomo è l’esilio, ah ah!!
voi! individucci senza identità vertebrale,
nazionalisti dell’ultim’ora fauna da stadio,
che vi fregiate d’esser cittadini, di Bologna,
Milano, Roma, Torino! cosa sareste senza
la vostra campana che copre svergognata
a suon di batacchio i ragli orrendi di quegli asini ingordi dei vostri figli?
cosa sareste se foste stranieri?
e non per 15 giorni all’anno,
esportando in tutto il mondo,
stipati, spesati, confezionati, soppressati,
soppesati
(da chi vi osserva, "l’altro" il padrone di casa!..
ed io, che invisibile tra la folla v’individuo subito…
a Barcellona, Londra, Berlino, New York! sei sempre tu
il burzo scimmiesco che urla sulla spiaggia de Latina,
il meneghino tronfio col vestito disegnato dai checconi siciliani(Dillo&Gillo) che ti guarda ghignesco
da un baretto sui navigli, un bulugnais col macchinone, mbriaco, sui viali a sbranare mignotte
o trans, un altro che cerca il fumo sulla Rambla, la bamba, come stesse a casa sua e poi la notte, la movida,
il turismo sessuale… della casalinga e della professionista o della brava
fidanzatina che deve pareggiare il conto con le mignotte del
compagno/ fidanzato/ finanziato(re)/  tutto un carnaio,  un via vai
di bocconi prelibati, buon vino, bei vestiti, porcetti, pizza e pummarola an goppa
la dieta mediterranea e la monnezza… immonde sempiterne mascherine italiane,
non ci posso pensare, avete imparato a fare i soldi ma non a far dell’etica,
un’ estetica patetica che nasconde una voragine d’ inadeguatezze  cromosomiche,
si potrebbe parlare in tema d’italianità dell’ignoranza della specie, di come
un intero occidente si sia evoluto e noi siamo rimasti isolati in una penisola paleolitica,
scimmie in giacca e cravatta (disegnate dai checconi).
Come se nel 2000 fosse ancora una questione geografica,
quando fai Palermo – Londra in poco più di un ora…
e la "quistione meridionale"?
e la mafia?.. dio mio ho la nausea.
la notte non dormo perchè vi sogno e vomito e mi vergogno d’essere nato in Italia
dove vanno avanti nipoti, mignotte e faccendieri, ed i cervelli possono marcire
arrivando a dubitare persino d’esistere)

le vostre squallide scenette d’avanspettacolo.
meditiamo.
(mi ci metto pure io ad espiare,
forse perchè sono uno che ha pudore)



(modestamente)

hanno detto di me

davvero un pessimo elemento

p.s.
non me lo dicevano da piccolo…

siccome ho ricevuto degli insulti "trasversali" (meritatissimi) da una donna 50enne presbite di cui non faccio il nome (YleY), sto cercando d’adottare una dimensione di carattere più grande (nel senso sia della scrittura che della misericordia) per permetterle di leggermi quando faccio delle battute allusorie oppure quando le parlo direttamente dicendogli che è una pecora zoppa.

per il resto cercate di non "scassarmi" troppo "la minchia", è un periodo che sono un po nervosetto, altrimenti chiudo o mi ammazzo(uuuuuhhhh!!) che per voi è la medesima cosa.

è un messaggio rivolto a tutti gli uomini senza limite d’età e dimensione cranica ed alle donne basse, grasse e con i brufoli, anche quelle alte e grasse e con i brufoli, ma per loro un po di meno. Altezza media magre, molto belle, con pelle sana potete azzardare un approccio ma non assicuro la buona riuscita.

E’ un operazione culturale promossa dalla Remeron Channel Org. col patrocinio del consiglio dei Minestrai ed il minestraio delle pari opportunità, amnestry international ed il social forum "P.G.E.R" (piccole, grasse e racchie) non che il gruppo di autocoscienza femminista "O.P.A." (orgoglio piatto autogestito)i Gruppi Onanisti Indipendenti e gli AnarcoVegetariani(sezione distaccata di Bologna "Pisellone Verde").fuckyou

Giuda impiccato

questo è un invito rivolto a tutti i bruttoni di splinder che hanno l’ardire di farsi vedere imponendo orribili foto in orribili blog corredate da orripilanti concetti, la smania tutta contemporanea del presenzialismo catodico riversata nel pozzo senza fondo del web fa rantolare e rigurgitare le vostre velleità protagonistiche come lo squittio di enormi ipernutriti ratti che sguazzano immondi nelle viscere fognarie della terra, così i vostri vomitevoli intenti pecorecci si riversano nei flussi elettromagnetici della rete(fognaria).
 

fanc2

Giuda impiccato

questo è un invito rivolto a tutti i bruttoni di splinder che hanno l’ardire di farsi vedere imponendo orribili foto in orribili blog corredate da orripilanti concetti, la smania tutta contemporanea del presenzialismo catodico riversata nel pozzo senza fondo del web fa rantolare e rigurgitare le vostre velleità protagonistiche come lo squittio di enormi ipernutriti ratti che sguazzano immondi nelle viscere fognarie della terra, così i vostri vomitevoli intenti pecorecci si riversano nei flussi elettromagnetici della rete(fognaria).
 

fanc2

oniricum

c’era una che mi faceva sempre la stessa domanda.

ma le foto te le fai da solo?

mi piaceva molto quella ragazza.

(si ma le foto chi te le fa?)

(…)

nonno ho mal di gola
pigghiati lo Zerinolllo
nonno ho mal di testa!
pigghiati lo Zerinolllo
nonno ho mal d’orecchi!
pigghiati lo Zerinolllo
nonno ho mal di pancia
pigghiati lo Zerinolllo
nonno io ti parlo ma tu…
sei morto 25 anni fa

pigghiati lo Zerinolllo

ma non mi farà male tutto sto Zerinol(llo)?

io-e-l

pigghiati lo Zerinolllo!
a nonno ma te ne vuoi annà aaaa…


in farmacia a fare spesuccia…
(Dottor House de Corticella)

e signorina poi mi dia anche l’efferalgan!
quello da 500 o da 1000?
ah! se ce da mille me lo dia…
ecco quì altro?
ma sa leggo che qui dentro c’è solo il paracetamolo
e be si perchè?
e no perchè il medico m’aveva detto che c’era anche un altra cosa…

che si usa anche per la tosse!!
ecco è il co-efferalgan!!
si che dentro c’è la codeina che è un oppioide derivato dalla morfina.
embeh! bona! cioè mica sono un drogato, non ho capito…
si, sarà, ma ci vuole la ricetta che poi noi tratteniamo
e allora?
lei ha la ricetta?
no
allora non posso dargliela…
vabbè tutto sto discorso per dirmi che ci vuole la ricetta
be scusi io che ne so lei cosa vuole
e be ma se ha una certa esperienza di banco certe cose signorina le dovrebbe percepire
ma… ancora non ci insegnano a leggere il pensiero
a ma lo sa che io invece sto leggendo il suo?
a si? e cosa sto pensando
che nonostante l’aspetto un po trasandato che mi da la barba lunga in fondo le sono simpatico
e la codeina me la darebbe con piacere…
io la codeina gliela darei con piacere se mi dicesse almeno a cosa le serve, sa il coefferlgan si usa per dolori neuropatici come la sciatica le nevriti!!
signorina io oggi non sono venuto per la sciatica, ma può chiedere alle sue colleghe quant’è vero iddio se non sono venuto per la sciatica una 30ina di volte…
mmmmhh, si ma oggi per cos’è venuto?
ho l’influenza non se n’è accorta?
ooooohh... ci penso io a lei le do una cosa che la farà star meglio si fidi…
(mi fa degli occhi complici, e mi consegna la busta sorniona…)
ecco lo scontrino arrivederci

emh, grazie
grazie a lei!

sono fuori… eccitatissimo
apro la busta e cosa c’è, cosa c’è…
non ci posso credere…

lo Zerinollllo 

io…

mi viene da piangere…

noooooooooooooooooonnoooo!!!!!!!!!!!!

un sant’uomo

l’inquilina del primo piano è una dinosaura (ne ho già accennato in uno dei miei primi post, agli albori di questo capolavoro tardo-avanguardistico) insieme al resto della sua goffa famiglia mi rompe "le balle" da quando abito in questo lercio "posto"(dal quale non riesco più a scappare…), peserà almeno 100 chili ed è alta 160 cm, ‘na cassapanca, della stessa fattura, marito e figlia. Cammina scalza perché nella sua lipidica mente i neuroni faticano nella trasmissione sinaptica, allora pensa, dopo aver visto una ballerina in tv, che togliendo le scarpe possa avere anche lei lo stesso ferino portamento, leggiadro andante, invece, però anziché muoversi gioiosamente sulle punte, affonda i talloni nel pavimento come per testarne la stabilità,  somigliando tanto ad scrofa gravida che si muove dalla cucina al cesso, insomma na piaga. Ma oggi, ho visto che confabulava con una coppia di cinesi, che in zona stanno comprando tutto, ed un tizio che pareva un intermediario, se questa famiglia se ne andasse o scomparisse, così per caso nel nulla (nessuno se n’accorgerebbe), sarebbe insieme alla morte per impalatura di un altro inquilino, "il ladro" che prima o poi farò saltare in aria con tutta la progenie, un bellissimo regalo per un buon uomo come me.

ci sono persone, malate, depresse, che sono convinte d’essere sane….

Curatiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!

subito, non a settembre
non c’è niente di cui vergognarsi, non è colpa tua, ne di chi ti sta intorno, o di tutto questo insieme, ma curati, oggi è veramente semplice, pure troppo.
il cane fallo imbalsamare, che è lo stesso… a 17 anni, è la parodia di se stesso…

ma quante stupidine navigano in rete… quante… ma quante!? uufffffff mmha l’importante è che non mi contattiate, per il resto potete naufragare nel vostro dolce mare ed aspettare, aspettare, aspettare che qualcosa cambi… bamby ah ah ah ah… non cambierà, nulla!!!!!!!!!!!!!!!!

non contattiatemi!!!!

alla Simo e a tutti i fan dell’Agnelli, andatevi a guardare questo link, con affetto… (ah ah ah ah, è solo un gioco su, in futuro andrà meglio vedrete) ma le foto di Roma?

http://hatingline.splinder.com/post/9986172/Il+blog+di+Manuel+Agnelli

 

riporto di seguito uno dei commenti ai post dell’agnello sacrificale che mi sembra molto significativo…

Ca**o, i testi degli AfterHours hanno senso come una tela bianca: Sostanzialmente non vuole dire un kazzo, ma chi la guarda ci si spippetta il cervello per trovare qualche assurdo "senso introspettivo dell’IO dell’artista"…assurdo quanto inesistente.
Potrebbe facilmente essere creato un "GENERATOR" di testi degli Afterhours!
    utente anonimo

è solo un timido pretesto

gli Afterhours… fanno ridere, ora non per provocare la reazione dei fans assatanati che sono convinti di tenere per un gruppo che appartiene alla scena rock underground italiana e che per questo abbia cose da dire o faccia (addirittura) arte…

non esiste una scena rock italiana, non esiste l’underground italiano… è troppo facile così: essere alternativi al vuoto è un gioco da ragazzi, un pò come quelli che sono convinti che ascoltare Battiato significa ascoltare musica colta, ah ah ah ah! la mediocrità fa parte della vita d’ogni giorno, obietterebbe qualcuno, ecco forse è questa la formula, immaginarsi degl’artisti in una foresta dove gl’aborigeni ti scambiano facilmente per un dio, e plaudono ad ogni cosa tu dica, faccia, apologia della mediocrità in un’allucinazione collettiva prodotta dall’ignoranza, che fa deficere in gusto, sensibilità e obiettività… quando qualcosa manca, non è che per forza bisogna inventarla!!!

aborigeni!

Coglione!!!!!!!

amicuccioho sbattuto fuori il cane perchè russa, lui si mette dietro alla porta e russa attaccato come un alien, apro la porta di scatto e cade per terra perchè sta sperimentando la dormita all’impiedi equina, ma in realtà è appoggiato alla porta, sta per toccare il suolo e gli caccio sotto l’anfibio con punta d’acciaio, ci cozza con la tempia, è la buona volta, no si rialza, scodinzola e si mette a cuccia, cerco di picchiarlo ma cado per terra, vicino la scaletta piena di pesi e pesetti di ghisa, cadono e fanno un rumore bestiale, i vicini brontolano, sgrido Uccio dandogli la colpa, un "coglione" vola fuori dalle pareti chissà da dove, come un cuscino di piume mi avvolge e mi porta a letto, mi rimbocca le coperte mi fa addormentare con la bollicina verde al naso, Buodadotte. (lui dietro la porta russa equino)

affanculo!!! a chi fraintende, che significa che non è abbastanza sveglio per capire bene e non abbastanza stordito per non capire del tutto, nel limbo dell’incompiutezza totale.

babele

non è che io sia più o meno cattivo rispetto allo stereotipo della cattiveria, JR, (Dallas) sono semplicemente distante anni luce da quella dimensione ovattata da soapopera anni 80, cazzo!! Io, sono una personalità ambigua e tenebrosa più assimilabile ad una trama da Tarantino, un Nicholson sfatto, un De Niro col Parkinson, un Brando all’ultimo tango, un personaggio d’essai, con la rivoltella facile ed i calci in culo nel gilet (armani!), e poi non è che per essere cattivi bisogna necessariamente vestirsi da cowboy bushiano, su, gli stereotipi americani hanno rotto i coglioni anche all’europeo più ignorante, cioè te che leggi, quindi, ispiraimoci ad una nouvelle gènèration de mauvais faillis, con un aria retrò che avvolge il personaggio, dovuta esclusivamente al vestiario vintage, non modaiolo, ma per brute necessità economiche (povertà!)! E perfavore non inserite nei vostri commenti mentali (tassativamente non postati nel mio blog!)  il solito papocchio gergale "precario", "precariato", aberrante termine da quattro soldi che usato e abusato vorrebbe descrivere ed inglobare intere generazioni di uomini che non avendo altra identità non possono far altro che farsi rappresentare dal lavoro saltuario che svolgono o meno. Io appartengo ad una gioventù esule, che non si fa rappresentare da massificanti slogan politichesi, confezionati da un giornalismo di frontiera, affamato, che ravana nella cloaca del linguaggio per confezionare etichette da supermarket.

più vivo su questa piattaforma e più mi rendo edotto che i post più commentati non sono i più interessanti, non sono i più ben scritti, i più creativi, istintivi, decadenti, trash, intuitivi, erotici, porno, ma semplicemente post, di blog, di donne. I commentatori miriadi di onanisti allupati camuffati da pseudointellettualoidi con veramente poco poco da dire (fate piangere), senza considerare chi scrive i post, un coro di voci mute che all’unisono stonano una nenia funebre… siete delle merde viventi. (e state morendo nella vostra decadente casa elettromagnetica). Alito, pulisco gli occhiali e concludo.

tits

più vivo su questa piattaforma e più mi rendo edotto che i post più commentati non sono i più interessanti, non sono i più ben scritti, i più creativi, istintivi, decadenti, trash, intuitivi, erotici, porno, ma semplicemente post, di blog, di donne. I commentatori miriadi di onanisti allupati camuffati da pseudointellettualoidi con veramente poco poco da dire (fate piangere), senza considerare chi scrive i post, un coro di voci mute che all’unisono stonano una nenia funebre… siete delle merde viventi. (e state morendo nella vostra decadente casa elettromagnetica). Alito, pulisco gli occhiali e concludo.

tits

Sono rimasto solo (come uno stronzo), mi hanno mandato affanculo tutte e tutti… e allora? Può essere che finalmente mi godrò un pò di sano relax in solitudine? No, perchè c’è mio padre, perchè c’è il cane, perchè c’è mia madre all’ospedale, per questo, questo e quest’altro motivo!! Ho mollato la mia ultima fidanzata(2 anni fa) perchè mi stava sempre appiccicata, una volta single, pensavo di potermi godere un pò di sana solitudine, di ritrovare il tempo per poter dialogare con la mia spiritualità! Avevo addirittura fatto sloggiare quel rompiballe dell’ex lupo, ogni tanto vedevo qualche amico tipo una volta al mese, ogni due fai, ma niente, c’è sempre qualcuno che si sveglia con la fissa di venirti a cercare, ma cercare che Ahò! io non mi sono mica perso ah ah ah ahppena vedono un minimo di autosufficienza psicofilosoficoeconomica scatta il magnetismo ah ah ah!!! Io sono un misantropo, un licantropo, la notte mi trasformo, divento un mostroooo!!!!!!!!! Mi dovete lasciare in pace, sono un uomo intrattabile, intollerante, presuntuoso, megalomane, egocentrico, epigastrico, iconoclasta, ipocondriaco, maniaco, iracondo, irascibile, autarchico, monarchico, gerarchico, intestinale, fallocrate, moralista, ieratico, maschilista, intollerabile. Insomma…

fuckb

fuckb

Sono rimasto solo (come uno stronzo), mi hanno mandato affanculo tutte e tutti… e allora? Può essere che finalmente mi godrò un pò di sano relax in solitudine? No, perchè c’è mio padre, perchè c’è il cane, perchè c’è mia madre all’ospedale, per questo, questo e quest’altro motivo!! Ho mollato la mia ultima fidanzata(2 anni fa) perchè mi stava sempre appiccicata, una volta single, pensavo di potermi godere un pò di sana solitudine, di ritrovare il tempo per poter dialogare con la mia spiritualità! Avevo addirittura fatto sloggiare quel rompiballe dell’ex lupo, ogni tanto vedevo qualche amico tipo una volta al mese, ogni due fai, ma niente, c’è sempre qualcuno che si sveglia con la fissa di venirti a cercare, ma cercare che Ahò! io non mi sono mica perso ah ah ah ahppena vedono un minimo di autosufficienza psicofilosoficoeconomica scatta il magnetismo ah ah ah!!! Io sono un misantropo, un licantropo, la notte mi trasformo, divento un mostroooo!!!!!!!!! Mi dovete lasciare in pace, sono un uomo intrattabile, intollerante, presuntuoso, megalomane, egocentrico, epigastrico, iconoclasta, ipocondriaco, maniaco, iracondo, irascibile, autarchico, monarchico, gerarchico, intestinale, fallocrate, moralista, ieratico, maschilista, intollerabile. Insomma…

fuckb

fuckb

Gomitoli

Una volta stavo con una ragazza "gomitolo", è una tipologia di donna particolare, è sempre raggomitolata come un filo d’Arianna ma non è d’Arianna e tanto meno filo, però è molto sensibile. Mi stava sempre raggomitolata in grembo come un gatto, ma non era un gatto, e non faceva le fusa, puzzava, perchè si lavava poco, poi un giorno decise di cambiare pettinatura, ed adottare quella che più si confaceva al suo lurido stile di vita, la pettinatura Rasta. A quel punto, io non potei più incassare e le dissi che faceva veramente cacare, e che la pettinatura rasta era veramente da sfigati, oltre ad essere veramente puzzolente, e che lei poi non poteva stare tutto il giorno raggomitolata, ed’ora che aveveva raggomitolato anche i luridi capelli poteva andare a raggomitolarsi con un altro fetido gomitolo come lei, si girò e mi disse "ti senti solo perchè sei vuoto!"…

reir_contorsionistareir_contorsionista

Le solite frasi fatte…

spesso sento recitare ad amici e conoscenti una riflessione che ha dell’incredibile: "Mi è caduto il mondo addosso"…

Ora che cazzo significa una tale metafora, che ti è successo qualcosa di grave? che è calato il sipario su una situazione pietosa? che è finita una piaga? che se n’è aperta un’altra? che sei brutto? che sei ignorante? che sei strambo? che sei impotente? che sei uno stronzo/a? una sfigata? che ti hanno detto che in realtà tua madre è Moana? che ti hanno detto che da piccolo non hai avuto gli orecchioni? che ti hanno misurato con il riccometro ed hanno scoperto che sei un morto di fame? che ti hanno fatto una multa di 250 euro(i)? che ti hanno misurato con il ricchiometro ed hanno scoperto che sei etero? che il tuo migliore amico ti ha detto che tuo nonno era amico di suo zio che se la faceva col nipote del fratello del più famoso ricchione di Busto Arsizio? che ti hanno misurato con il tacchimetro ed hanno scoperto che sei un tacchino?(molto triste)… che tua sorella è una banana calva? che tuo figlio è nano? che tua moglie è incinta di un nano? che tuo fratello dal quale sei stato separato dalla nascita è a capo di una famosissima banda criminale, è latitante, è un pluriomicida sulla cui testa pendono tre ergastoli ed una pena di morte nel texas e fuma MS? che babbo natale non esisite? che sei frutto di un parto gemellare omozigote e non ne sapevi niente?  che babbo natale è tuo zio in sedia a rotelle che si è spezzato le gambe cadendo dal tetto travestito da babbo natale quando stava per buttare nel camino il regalone che non hai ancora ricevuto? che le sigarette nazionali che fumi fanno cagare? che tuo padre è il Tenente Colombo? che tuo zio è un coglione? che sei un pò troppo grande per credere a babbo natale? che la befana non è la moglie di babbo natale? che tua nonna è la befana? che tuo nipote è stato clonato dalla pecora Dolly? che tuo nonno è un lupo mannaro?che tu sei Paperino? che Baffanculooo????!!!!!!!!

(ah!ah!ah!ah! mi faccio ridere…)