la Storia(tomorrow, a day left, after Byron)

Annunci

incubi (venerdì notturno)

sono in grado di fare un caffè ai confini col metafisofistico*, con moka da tre tazze all’ossido di zinco(o catrame, no sarà cioccolato…), dolcificato con saccarina sodica, mantecato in termos d’acciaio inossidabile per tre notti, bevuto in stazione orizzontale "post politrauma" con movimenti minimi dell’epiglottide, retrogusto di dopobarba Avène "Pipi de Chat", con 5% di minoxidil, 20 di fluoxetina, annacquato da lacrime di Mal de Vivre distillate da Weekend… quando invece dovrei correggerlo con un goccio di alcol etilico a 40° (altri avrebbe detto "grappa"), e dimenticare, dimenticare, dimenticarmicisivi. Non so farlo. Non può’  farlo!** Ecco perchè bevo un caffè corretto, perchè i miei sogni, non lo sono.

french_man_cry_1

*neologismo domenicale (ah non è domenica? e che anno è?)
**licenza poetica (o licenza media inferiore?.. maledette scuole dell’obbligo!)