mesopotamio

simpaticomimetico

agisce chi non ha nulla da dire

sovrapposizionecranica

(quanto son brutti i brutti)

interpreto me stesso da molti anni.
chi non si prostra al mio cospetto
o è un illuso o ha un difetto.

in questo blog si promuove l’idiozia divina
come quella del santo asino Giuseppe Desa da Copertino
si abroga altresì il vacuo citazionismo figlio
di un’intelligenza mimetica (scimmiesca)
tipica del primate involuto che agisce per mimesis
senza aver di suo niente da mostrare solo l’ardire
d’apparire, sepolto, recondito, rimosso, nell’illusione
freudiana di una (simulata) dietrologia d’impatto,
d’un succulento, quanto fittizio/disatteso, retroscena.
L’osceno convenzionale insomma,
un banale porno da cazztube
.
occhio che (ti) s-cancello.

gesasdfx6

Annunci


concepisco l’adulterio

(anche)

senza carnalità

argine e propulsore della metafisica
la mia metà
fisica.


settembre(somatico)
ancora brucia
il sole
il come
e non
il dove,

 il quando
non
tanto.
Quanto
male

mi fece

farti
del
male.

Ed ora
dopo
il
mare?


ritmo circadiano del testosterone